Lazoney/Lazouney (Punta) da Piedicavallo, giro per Colli Mologna, Loo, Bocchetta del Croso

L'itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1037
quota vetta/quota massima (m): 2579
dislivello totale (m): 2000

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: maurizio.ruberti
ultima revisione: 13/04/15

località partenza: Piedicavallo (Piedicavallo , BI )

accesso:
S.p 100 Biella-Piedicavallo, lasciare l'auto nel parcheggio fondo paese

giro delle 3 valli(giro del prato)

note tecniche:
Giro delle Tre Valli (Giro del Prato)
Ambienti severi e solitari che richiedono neve stabile e buon allenamento, attrezzatura completa per sci/alpinismo.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio posto alla fine del paese di Piedicavallo (parco giochi), individuare fra le case la mulattiera che sale al rif. Rivetti 2150, da lì facendo attenzione al pendio finale puntare ed attraversare il colle Mologna Grande 2364.
Una volta sul versante valdostano,decisamente più morbido, abbassarsi e contemporaneamente dirigersi verso la punta Lazoney 2579 m (unica punta del giro). Aggirarla per raggiungere il colle del Loo 2452 ed entrare in territorio valsesiano.
Scendere lungo la severa valle Sorba , raggiungere e superare l'alpe Prato 2198 e dirigersi in direzione di Rassa fino ad una piana ove è dislocata l'alpe Toso 1660.
Dalla piana puntare a sud e risalire il ripido e difficile pendio nord che porta alla Bocchetta del Croso 1954(indispensabile conoscere i varchi e presentarsi ancora freschi e tecnicamente attrezzati).
Discesa a Montesinaro/Piedicavallo per il vallone del Bo.