Evigno (Pizzo d') dalla Madonetta per i Passi San Giacomo e La Colla

sentiero tipo,n°,segnavia: bianco rosso, quadro rosso e doppia x rossa
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 440
quota vetta/quota massima (m): 989
dislivello salita totale (m): 750

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 07/04/15

località partenza: La Madonetta (Stellanello , SV )

cartografia: IGC 1:50000 San Remo Imperia e Montecarlo

accesso:
Da Andora si risale la Val Merula raggiungendo Stellanello e da li si prosegue per Testico superando le borgate degli Armati e Ciccioni, dove da quest'ultima la si lascia per andare a sx e poco prima della borgata Duranti si va a sx (Castello) e al bivio successivo a dx fino a raggiungere l'ampio slargo della chiesetta della Madonetta (m.440).

note tecniche:
Ottima alternativa al piu' frequentato itinerario che parte dal Passo del Ginestro di cui l'ultima parte e' in comune. L'itinerario nella parte bassa non e' segnato ma evidente, pero' sconsigliato con nebbia.

descrizione itinerario:
Dalla Madonetta si percorre la sterrata tralasciando i due bivi laterali fino a raggiungere un grosso casolare adibito a stalla e in breve un rudere dove termina. Da qui si sale per sentiero fino ad arrivare ad un bivio dove incrocia un piu' ampio sentiero, il quale lo si segue a dx con tratti un po' rovinati dalle moto e dopo leggera discesa e qualche sali e scendi, prende a salire e ai due bivi tenersi a sx fino a collegarsi nella mula che sale da Testico (xx rossa) con la quale si prosegue a sx fino al Passo San Giacomo (m.760). Da qui si segue la stradina e poi sentiero ben segnati, raggiungendo il crinale e per il quale si prosegue passando per il Pizzo Montin (m.953) fino alla vetta del Pizzo d'Evigno (m.989). Per il ritorno si scende sempre per crinale verso La Colla e poco prima di questa, si scende a sx per un evidente costone e poi per sentiero a sx fino a raggiungere il bivio dell'andata (ometto) per poi continuare con il percorso dell'andata.