Rhune (la) da Col de Sainte Ignace

sentiero tipo,n°,segnavia: giallo
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 169
quota vetta/quota massima (m): 902
dislivello salita totale (m): 780

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Tini
ultima revisione: 28/03/15

località partenza: Col de Sainte Ignace (Sare , 64 )

punti appoggio: Bar in cima ed alla partenza (Chiusi fuori stagione turistica)

cartografia: IGN - pannello all'inizio del sentiero

accesso:
Da Ascain seguire le evidenti indicazioni stradali per il Col de Sainte Ignace e il "Petit train de la Rhune". Ampio parcheggio alla partenza (Partenza del trenino)

note tecniche:
Sentiero molto frequentato.

descrizione itinerario:
Dalla partenza del trenino (169mt) spostarsi a sx -sud della stazione fino ad incontrare un cartello giallo (foto) che indica la partenza dell'evidentissimo sentiero. Vi è anche un pannello su cui è riprodotta la carta 1:25000 IGN.
Inizio su strada, poi dopo poco sentiero. Dopo un facile guado ci si porta su una dorsale che si segue fino a lambire la cima del Altxanga (624mt). Quì si attraversa un colle e poi con un tratto in falsopiano ci si porta alla base della rampa finale.
Questa si può risalire lungo il sentiero (Perde un pò di quota) oppure seguendo il tracciato del trenino a cremagliera e tagliandone i tornanti (Tracce di molti passaggi anche quì).
In cima un paio di bar, un ripetitore enorme, una tavola di orientamento ed un monumento commemorativo del passaggio dell'imperatrice Eugenia di Francia.

altre annotazioni:
Trenino del 1924. La Rhune (Larrun in basco) è una montagna dal forte valore simbolico per la popolazione basca della zona.