Gondo (Ossola) Coli-Dry

difficoltà: I / 4+ / M8   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1300
sviluppo cascata (m): 40
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: KILLER
ultima revisione: 09/03/15

località partenza: Gabi (Gabi , VB )

accesso:
medesimo accesso x Colibrì

note tecniche:
M8/WI4+
---> interamente chiodata a spit inox del 10 (ravvicinati nei punti con roccia ‘’delicata’’)
---> portare almeno 15-16 rinvii x la parte in roccia. Alcuni punti vanno allungati per evitare attriti raddoppiando i rinvii o utilizzando rinvii lunghi
---> sosta a spit 2-3 metri sotto l’albero di sosta di Colibrì (a cui si può uscire facilmente x teppe erbose)
---> per una ripetizione consigliabile una singola da 80 metri
---> nuts & friends inutili

descrizione itinerario:
Nuovo tiro di misto moderno che si svolge a sx del flusso di Colibrì
Scalata molto bella e atletica che alterna tratti strapiombanti a tratti più appoggiati comunque sempre tecnici

Parte in comune con Colibrì e dopo 8-10 metri di ghiaccio (WI4/4+) raggiunge un primo spit a sx della colata
Da qui si segue l’evidente linea di spit ascendente a sx per altri 30 metri circa sino in sosta (M8)

ATTENZIONE: alcune lame ‘’delicate’’ e in roccia ‘’tenera’’ richiedono nella prima parte una scalata ‘’leggera’’ e ‘’accorta’’ per non sollecitarle eccessivamente (spittatura ravvicinata)
Mano mano che si sale la roccia migliora nettamente

altre annotazioni:
Aperta 07.03.2015