Genevris (Monte) da Monfol

L'itinerario

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1666
quota vetta/quota massima (m): 2536
dislivello totale (m): 1526

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gigisalb
ultima revisione: 08/03/15

località partenza: Monfol (Oulx , TO )

bibliografia: m

accesso:
SS24 Fino a Oulx, oppure A32 uscita Oulx, da qui dirigersi a Sauze d'Oulx e infine alla borgata Monfol.

note tecniche:
Volendo aumentare il dislivello, con buone condizioni di innevamento, è possibile partire da Salbeltrand nel Gran Bosco, raggiungendo Monfol.
Fino a 2000 m si è in bosco (salita su strada carrozzabile facilissima) in discesa consigliato tagliare i tornati su pendi a tratti ripidi in bosco fitto.
Sopra il bosco dal col blegier in su attraversa ampi pendii. La discesa dalla cima è possibile in qualsiasi direzione avendo cura di evitare le balze rocciose proprio sotto la cima e fare attenzione alle possibili placche da vento.

descrizione itinerario:
Si segue la strada per la località Seu. Si arriva quindi ad un primo bivio e si prende sula destra per il colle Blegier. Si prosegue sempre su carrozzabole (o tagliando le curve nel bosco). Si giunge ad un secondo bivio e si gira a sinistra, proseguendo sempre per il Col Blegier (no a destra discesa verso Enfer e Sauze d'Oulx) sempre su strada si prosegue fino ad un terzo bivio e si prende sempre in direzione Blegier ( no direzione assietta) si continua sempre in bosco fino ad uscire dai pini. Giungi al col Blegier risalire la dorsale fino in cresta e da li si può giungere fino alla vetta del Genevris o accontentarsi della propaggine a cui si e giunti (quota praticamente identica).
Volendo dal primo bivio si può abbandonare la strada e salire con percorso a piacere tra i pini puntando ad un qualsiasi punto della dorsale e poi seguirla fino in vetta).