Petit Poignon (Frazione) da Champlong Dessus

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1010
quota vetta/quota massima (m): 1570
dislivello totale (m): 580

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: Bino92
ultima revisione: 27/02/15

località partenza: Champlong Dessus (Villeneuve , AO )

accesso:
Dalla SS 26 entrare nel borgo di Villeneuve e seguire le indicazioni per il villggio di Champlong Dessus; arrivati a destinazione lasciare la macchina nei pressi di un fontanile.

note tecniche:
Itinerario molto semplice e sicuro anche dopo abbondanti nevicate, si sviluppa interamente nel bosco seguendo la poderale che dal villaggio di Champlong Dessus arriva fino alle case di Petit Poignon. Dislivello contenuto, pendenze mai troppo marcate ma sviluppo mediocre (10 km andata e ritorno). Siccome è una zona raramente frequentata è molto probabile imbattersi in qualche camoscio; essendo fuori dal parco nazionale è possibile portarsi dietro i cani

descrizione itinerario:
Dal villaggio di Champlong Dessus proseguire lungo la strada asfaltata fino ad un bivio; da qui prendere la strada che sale sulla destra (c'è un cartello di divieto di transito) e continuare seguendo questa poderale lasciando perdere due strade pianeggianti che la intersecano (una a quota 1100 m e un'altra a 1250 m). Passato il monte Poignon la poderale continua con qualche sali e scendi fino a destinazione passando vicino a delle villette e ad un casotto del PNGP. È possibile tagliare qualche tornante in alcuni punti seguendo il sentiero estivo.

altre annotazioni:
Gita non molto panoramica visto il suo intero sviluppo nel bosco, però ogni tanto si hanno degli scorci sul monte Bianco, il gruppo del Fallère, il Gran Combin e le vallate di Cogne e Valsavarenche; molto ben visibile appena prima dell'arrivo la Grivola con il suo ghiacciaio del Nomenon. All'arrivo è presente anche una pianta monumentale (un tiglio secolare).