Fournel (Le) Transdalles Express

difficoltà: 6a+ / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1250
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Matteo Bosco
ultima revisione: 25/02/15

località partenza: Valle Fournel (L'Argentière-la-Bessée , 05 )

cartografia: IGN 3437ET Orcières-Merlette - Sirac - Mourre Froid - Parc national des Ecrins

bibliografia: Escalade plaisir - Alpes du Sud, Provence - Hervé Galley - 2014 (o 2007)

accesso:
Da Briançon proseguire verso Gap fino a Argentière-la-Bessée, entrare in paese dall'incrocio pricipale, passare il ponte e svoltare a sx; seguire le indicazioni per le miniere d'argento e il vallone Fournel fino a che la strada diventa sterrata; superare il parcheggio delle miniere e parcheggiare in quello per il canyoning (uno spiazzo 4-5 posti) posto sotto la parete, appena visibile sopra la strada a dx salendo.
Da qui in 5/10 minuti ai piedi della falesia; nome scritto alla base.

note tecniche:
La via si sviluppa principalmente lungo placche e diedri. Omogenea nel 5c con qualche passo di 6a. Seguire le placchette arancioni.
Prima lunghezza un po' unta e molto liscia, poi ottimo calcare.
Soste abbastanza comode (S4 spaziale).

descrizione itinerario:
L1: 6a+, vincere la liscia placca, movimento losco subito in partenza (rischio di cadere a terra), poi più facile e ancora un passo tecnico in alto.
L2: 5b, il tiro più facile, a sx in un diedrino poi su placca facile, bellissima roccia a gocce.
L3: 5c, subito facile su placca a gocce, poi si contorna a dx un tetto marcato sul quale poi bisogna ribaltarsi con passo deciso ritornando verso sx dove si fa sosta su un piccolo pulpito.
L4: 6a, un passo all'inizio, poi traverso a sx, sosta in un ampia nicchia/terrazza, tiro corto.
L5: 5c, diedro liscio per uscire in cima.

DISCESA: una calata da 30m da S5 e una da 60m da S4 (possibile spezzarle in 2 da 30m usando una calata posta su una cengia un po' fuori asse).