Gava (Passo della) e Rifugio Gilwell dai Saambuco, anello

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 375
quota vetta/quota massima (m): 927
dislivello salita totale (m): 770

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pedrop61
ultima revisione: 07/01/15

località partenza: Sambuco (Genova , GE )

punti appoggio: Sambuco - Rifugio Gillwell

accesso:
Alla fine di Voltri la deviazione a destra che indica l'ospedale, prendetela ma non andate a destra verso l'ospedale ma a sinistra verso Fabbriche. Una lunga strada percorre la val cerusa verso gli abitati di Fabbriche e di Fiorino. DOpo il passaggio sotto il secondo ponte dlel'autostrada deviare a sinistra verso località Sambugo (Sambuco ingenovese). parcheggiare nel piazzale della chiesa.

note tecniche:
percorso un tempo facile reso adesso difficoltoso dalla presenza di una frana. Due facili guadi del rio Gava. Sentiero iin discesa accidentato.

descrizione itinerario:
Gradevole anello da compiersi nelle giornate limpide e teporose alle pendici dei monti Tardia e Argentea, salendo lungo la displuviale del rio Gava che scende dal passo omonimo per poi, giunti al passo, aggirare le pendici del Monte Argentea seguendo il sentiero per il passo del Faiallo (due bolli rossi) e proseguire qualche chilometro dopo in discesa, su sentiero accidentato per Sambuco (quadrato rosso) sulla via del ritorno. La partenza si effettua dal piazzale della chiesa di Sambuco in cui è consigliabile parcheggiare. Purtoppo una frana ha interrotto il sentiero a poche centinaia di metri dall'inizio del percorso. Il tentativo di aggirarla seguendo un percorso ben tracciato in salita si è rivelato infruttuoso. Molto meglio superare la frana tenendosi verso l'alto. Dal sentiero si coglie una grande vista della città di Genova da Ponente, del porto di Voltri, dell'aeroporto. POco oltre il passo della Gava una deviazione all'altezza della madonnetta porta al rifugio gillwell incustodito. Da non dimenticare, prima di rientrare, un passo alla fabbrica del paesino specializzata in pregevole pasticceria secca.