Genuina (Alpe) anello da Foppiano di Crodo

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1217
quota vetta/quota massima (m): 1695
dislivello salita totale (m): 500

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giuliano
ultima revisione: 31/12/14

località partenza: Foppiano di Crodo (Crodo , VB )

accesso:
Prima dell'abitato di Crodo seguire per Mozzio e quindi Foppiano. Parcheggiare nei pressi dell'albergo "Pizzo dei Frati"

note tecniche:
Classicissima ciaspolata della zona Ossola-Antigorio, si può prestare anche a una breve escursione ad anello. Tempo di percorrenza dell'intero anello stimabile in circa 3 h, soste escluse.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio si seguono le chiare indicazioni che ci portano a inoltrarci nel bosco raggiungendo dapprima il nucleo di baite di Camplero (m.1380), poi l'Alpe Cavoraga e infine, sempre seguendo i cartelli segnaletici, il Passo della Colmine (m.1605).
Da qua si segue l'ampia dorsale e, una volta raggiunta una dorsale rocciosa, si rimane sulla sinistra destreggiandosi tra alcuni roccioni fino a raggiungere l'incantevole Alpe Genuina, posta su un panoramicissimo balcone nei pressi della Colmine di Crevola (vedi altro itinerario gulliveriano con partenza da Scezza di Crevoladossola).
Per la discesa si seguono le indicazioni per Cheggio, scendendo su sentiero, inizialmente molto ripido, fino a raggiungere il grosso nucleo di baite.
Si segue l'evidente traccia con direzione nord che si porta in breve nei pressi di una cappelletta posta in posizione estremamente panoramica. Da qui si prosegue sulla traccia principale, raggiungendo in breve una strada che si segue fino a oltre la sbarra che ne impedisce l'accesso ai non autorizzati.
Si noterà, nei pressi di una curva verso destra, un segnavia piazzato su un albero a sx con indicazione "Foppiano"; lo si segue in salita per circa 5' fino a convergere sul sentiero dell'andata oramai in vista del punto di partenza.