Mulinas (Colle) da Prà la Grangia, anello per il Bivacco Orsiera

sentiero tipo,n°,segnavia: 514, 510, 521, Tour dell'Orsiera
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2268
dislivello salita totale (m): 1039

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: AndreaProve
ultima revisione: 14/12/14

località partenza: Prà la Grangia (Bussoleno , TO )

punti appoggio: Bivacco Orsiera, R. Toesca, R. Amprimo

cartografia: Fraternali 1:25000 n.3 Valle di Susa Val Cenischia Rocciamelone

accesso:
Seguire la strada asfaltata da Bussoleno a Mattie poi, giunti in centro paese alle quattro strade svoltare a sinistra per Prà la Grangia. La strada attraversa la borgata Castagneti dopo il ponte diventa sterrata. Seguirla integralmente fino al parcheggio di Prà la Grangia (1350 m.).

note tecniche:
Volendo spezzare l'itinerario in tappe, si può utilizzare il Bivacco Orsiera, cucina con stufa a legna, un bagno e un dormitorio con 10 posti letto a castello. Adiacente al bivacco c’è il casotto dei guardia parco. Nel periodo estivo è sempre aperto mentre in quello invernale occorre chiedere le chiavi all’ente del parco o al ristorante “Le Alpi” in frazione Giordani a Mattie.
La seconda tappa presso il rifugio Toesca sito nel Pian del Roc oppure al sottostante al rifugio Amprimo e rientro a Prà la Grangia via Sentiero dei Franchi.
Nessuna difficoltà oggettiva.

descrizione itinerario:
Lasciato il parcheggio continuare per la sterrata in forte salita, superare la chiesetta della Madonna delle Salette e poi su sentiero inoltrarsi nel bosco di larici. Seguire l’evidente segnaletica fino a raggiungere gli ampi prati che conducono al pilone votivo posto a sentinella della magnifica conca dell’Orsiera-Mezzodì. In pochi minuti, sulla destra (sinistra orografica), si raggiunge il bivacco 1930 m.
Dal bivacco si prende in direzione sud-est il sentiero del Tour dell’Orsiera verso il Colle Mulinas 2268 m. Si prosegue oltrepassando la Porta Chiot fino a raggiungere il Rio Gerardo e una volta attraversato si arriva in breve tempo al rifugio Toesca 1710 m, sito nel Pian del Roc a ridosso (a nord) del massiccio del Monte Orsiera e della Cristalliera, nel cuore del Parco Orsiera-Rocciavrè.
In meno di un’ora un facile sentiero, passando da Balmetta Inferiore, conduce al rifugio Amprimo, situato in località Pian Cervetto, su un’estesa zona prativa. Da qui, proprio davanti al rifugio, si prende il tratto GTA che ricalca il Sentiero dei Franchi in direzione ovest. Oltrepassato il Colle Agni 1410 m e aver attraversato l’ampia zona prativa, appena si avvista una costruzione in pietra scendere direttamente giù verso un ponticello che attraversa il Rio Gerardo.
Dopo aver superato la località La Comba, si raggiunge il Colle delle Fasse 1506 m, si prosegue per la Cappella di Toglie dove in breve tempo si raggiunge il Colle Malengo 1435 m. Da qui si può continuare sulla comoda carrareccia che conduce a Prà la Grangia Inferiore per poi arrivare brevemente a Prà la Grangia, oppure utilizzare il sentiero che arriva direttamente alla Madonna delle Salette da cui, in pochi minuti, si raggiunge Prà la Grangia.

altre annotazioni:
Dal rifugio Amprimo a Prà la Grangia il GTA ricalca un pezzo del Sentiero dei Franchi percorso nel 773 d.c. dalle truppe di Carlo Magno per sorprendere l'esercito Longobardo accampato nel fondo valle.