Saler (Cima) da Furnè per Rongorbogno

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 924
quota vetta/quota massima (m): 1814
dislivello salita totale (m): 1040

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: francoc59
ultima revisione: 13/12/14

località partenza: Furnè (Ribordone , TO )

cartografia: MU ed 05 carta della val soana

accesso:
Da Sparone si risale la Valle di Ribordone fino al Borgo di Furnè 924m.

note tecniche:
La Cima Saler da Furnè per Rongorbogno è un’Escursione dal sapore antico dove la ricerca del vecchio sentiero che saliva al Saler occupa buona parte del percorso rendendolo per nulla noioso.

descrizione itinerario:
Giunti a Furnè 924 m si parcheggia senza dare fastidio nei pressi dell’entrata del Borgo. Si percorrono c.a 100 m di strada asfaltata verso Ribordone quindi si entra nel Bosco a dx rintracciando un sentiero che in breve raggiunge una Baita,si sale oltre la Baita e sfruttando una traccia sulla dx a fianco di un Rio si sale ai prati e al Borgo di Rongorbogno 1043 m. Si passa attraverso il Borgo e lasciando la Bella Chiesa della Madonna della Neve a dx si risale il prato rintracciando un’imponente Mulattiera che entra e risale il Bosco. Più in alto si attraversa a sx un Rio e risalendo il ripido Bosco di faggi la Mulattiera diventa Sentiero,poi traccia e quindi sparisce quasi del tutto. Stando ora sulla dx del Rio Bandia si sale cercando di rintracciare labili tracce del sentiero che dopo un tratto assai ripido ricompare
(insieme a dei segni rossi che arrivano dalla parte opposta) portando ad una selletta. Da questa si ignorano i segni rossi che scendono(opera sicuramente dei cacciatori) e si risale un ripidissimo pendio che porta a sbucare in Cresta nei pressi di un panoramico Spuntone erboso Quota 1612 m. Dallo Spuntone non resta che seguire in salita la cresta e raggiungere l’Alpe Saler 1690 m e per pendio erboso facilmente alla Cima Saler 1814 m.