Bisalta o Besimauda (Monte) da San Bartolomeo per la Sella Morteis

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero H15, poi H9 da Col Morteis,segnavia bianco-rosso
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 785
quota vetta/quota massima (m): 2231
dislivello salita totale (m): 1450

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: rometto
ultima revisione: 13/11/14

località partenza: San Bartolomeo (Chiusa di Pesio , CN )

cartografia: Alpi Marittime e Liguri 1:50'000

accesso:
Da San Bartolomeo q.780m, oppure dalla strada che si stacca stretta a dx alle ultime case della frazione, proseguire fino nei pressi della Borgata Paglietta, parcheggiare a circa q.900m

note tecniche:
itinerario su carrarecce e facili sentieri fino al Col Morteis e costa della mula, più in alto, soprattutto negli ultimi 200m di dislivello passa su pietraia, malagevole in particolare se bagnata o coperta da un po' di neve

descrizione itinerario:
da San Bartolomeo si prende la strada asfaltata che imbocca il vallone a dx, con indicazione Col Morteis; proseguendo si offrono due possibilità, attualmente ben segnalate: restare nel fondo del vallone (carrareccia a sx, senza bolli), oppure andare sulla carrareccia dx, seguendo poi il sentiero H15 con bolli bianco-rossi che sale sulla dorsale di dx.
I due itinerari si riuniscono poco oltre i 1300m, passano da col Morteis, da dove si continua sulla carrareccia che viene dalle Meschie di Pradeboni, fino ad una piega a q. 1620m quando la si lascia per il sentiero, segnalato, per l'ultima parte della costa della mula per proseguire poi sull'ultima rampa con grosse pietre fino alla punta


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Bisalta o Besimauda (Monte) da San Bartolomeo per la Sella Morteis - (0 km)
Colle (Gias Sottano del) dal Vallone Rumiano - (1.2 km)
Pittè (Cima) da Tetti Rumiano - (1.2 km)
Morteis (Sella o Gias) da S.Bartolomeo - (1.2 km)
Costa Rossa (Bric) da Tetti Rumiano - (1.3 km)
Pari (Gias Soprano del) da Certosa di Pesio, anello valloni del Pari e del Cavallo - (1.7 km)
Pittè (Cima) da Certosa di Pesio - (1.9 km)
Mirauda (Punta) e Punta Labiaia traversata valloni Cravina e Mirauda, da Certosa di Pesio - (2 km)
Pis del Pesio (Cascata) da Certosa di Pesio - (2.3 km)
Gorre (Pian delle) Percorso naturalistico da Certosa di Pesio - (2.4 km)
Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio - (2.4 km)
Frate (Croce del) dalla Certosa - (2.4 km)
Baudinet (Borgata e Stalle) da Vigna - (2.4 km)
Bisalta o Besimauda (Monte) da Meschie di Pradeboni - (2.8 km)
Costa Rossa (Bric) e Monte Bisalta o Besimauda da Meschie di Pradeboni, anello di cresta - (2.8 km)
Artondù (Sella e Cima) da Meschie, anello per il sentiero del Pusin e sella Morteis - (2.8 km)
Cars (Cima) da Madonna d'Ardua, anello - (3.1 km)
Gorre (Pian delle) Anello da Madonna d'ardua - (3.6 km)
Garelli Piero (Rifugio) anello da Pian delle Gorre per il Passo del Duca e il Pis del Pesio - (3.8 km)
Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni per la Cresta Nord - (4 km)
Costa Rossa (Bric) traversata Meschie - Certosa Pesio per Monte Bisalta e Punta Mirauda - (4.1 km)
Marguareis (Porta del) anello da Pian delle Gorre per la Porta Sestrera - (4.1 km)
Serpentera (Cime di) da Pian delle Gorre per la cresta NE e Cima della Madonna e San Lorenzo - (4.6 km)
Marguareis (Punta) da Pian delle Gorre per il passo del Duca, Capanna Morgantini, Sentiero Sordella - (4.7 km)
Duca (Testa del) da Pian delle Gorre - (4.8 km)