Baiarda Cresta N

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 500
quota vetta (m): 700
dislivello complessivo (m): 200

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: skeno
ultima revisione: 11/11/14

località partenza: Genova Acquasanta (Mele , GE )

bibliografia: www.gambeinspalla.org

accesso:
Dalla stazione ferriaria di Acquasanta si raggiunge il Vallone del rio Bairdetta, il sentiero giunge il località Gazeu 290 m 30 min dove è segnalato un bivio.
Si prende il sentiero di destra che sale ripido, quindi in traversata il leggera salita si raggiunge il Rio Baiardetta. Si supera il riconoscibile Masso del Ferrante 450 m 055 min, quindi per tracce si raggiunge un sentiero a destra per EE diretto alla Cappella della Baiarda. Si prosegue lungo il Rio fino a una cascatella (spesso asciutta) che si aggira a sinistra per ripidi prati.
Si prende il sentiero

note tecniche:
Solo rari chiodi in via.
Le difficoltà sono molto basse ma spesso è difficile trovare il modo di mettere protezioni sicure.

descrizione itinerario:
1 - passi di II e II + fra brevi placchette e erba fino a un terrazzino dove si può sostare comodamente
2 - Passi di III e II fino ad un ripiano erboso
3 - canalino di erba e rocce (II) alla base di un risalto
oppure il diedro (IV/IV+, chiodi), oppure la placchetta di III sulla destra del diedro. Sosta su spuntone.
4 - ravanage con due passi di III, si arriva a una sella da dove si può uscire a destra sul sentiero Frassati.
5 - paretina (circa 10 m, 3 chiodi vecchi, max IV+), oppure si aggira a sinistra sosta su spuntoni)
6 - ricerca di qualche passaggio su roccia (III) e passaggi a piacere fra erba e rocce