Mascognaz, S.Jacques, Ru, Courtod Balconata alta Vall d'Ayas da Arcesaz

L'itinerario

difficoltà: MC+ / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2050
dislivello salita totale (m): 1380
lunghezza (km): 57

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: persiste1
ultima revisione: 28/10/14

località partenza: Arcesaz (Brusson , AO )

punti appoggio: Brusson, Champoluc, St jacques

descrizione itinerario:
Bel giro ad anello nella parte alta della Val d'Ayas.
Partenza da Arcesaz, su sterrato lungo il vecchio canale Ru Courtod, la pista di fondo fino a Brusson, e prosegue lungo l'Evancon fino a Extrapieraz.
Dal campeggio a sx in salita su sterrato, che diventa mulattiera piu' tecnica entrando nella pineta. Breve discesa sconnessa fino alla colonia e di qui si prosegue ancora su sterrato lungo il fiume.
A Periasc attraversamento del ponte e quindi si risale ancora prima su sterrato e poi su ST sempre lungo l'Evancon, fino al ponte di Amponey.
Da qui inizia la salita, su sterrato scorrevole, per circa 4 km fino a Mascognaz. Si entra nel villaggio e inizia la discesa, con direzione Champoluc poco pedalabile nel primo tratto a tornati. Alla cappellina tenere la sx, con mulattiera ripida, ma scorrevole che riporta al ponte di partenza. Di li si risale in parte su asfalto fino a St Jacques.
Risalita verso Alpe di Nana inferiore . Al primo tornante dopo l'alpe deviazione a sx. Si attraversano due gallerie, e si prosegue su sterrato fino all'agriturismo Chavanna .
Si prosegue ancora lungo il Rue Courtod, su ST che diventa piu' tecnico per radici e sassi dopo il bivio per Barmasc.
Breve tratto poco ciclabile in discesa con tornantini e quindi di nuovo sterrato in lieve discesa che attraversa 13 gallerie. A sx inizia mulattiera sconnessa in ripida discesa fino a Extrapieraz da dove si riprende la strada fatta in salita fino al punto di partenza