Presles - Chrysanthèmes La Grotte

difficoltà: 6b / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 650
sviluppo arrampicata (m): 220
dislivello avvicinamento (m): -300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: attila89
ultima revisione: 26/10/14

località partenza: parcheggio plateau de Presles (Choranche , 38 )

punti appoggio: Ezio a Presles

bibliografia: 6a max - Dauphiné - Philippe Brass; Escalades à Presles - Dominique Duhaut; Les plus belles voies de Presles - Philippe Brass

accesso:
Dal parcheggio "classico" per Presles, scendere la strada al secondo tornante parte un sentiero (ometto) che scende leggermente e poi costeggia la parete. La via è dopo il settore dei Buis, nel settore Chrysanthèmes, nome della via alla base.

note tecniche:
Una delle prime vie della parete (1970), oggi una delle più facili del settore. Alcune parti unte (ultimo tiro), non magnifica ma meritevole di ripetizione per la qualità di alcuni tiri con calcare grigio.
Ancora alcuni chiodi in posto, primo e secondo tiro un po' esposti. Munirsi di relazione perchè incrocia molte vie più recenti.

descrizione itinerario:
1-6b/A0 poi 4c, strapiobo atletico poi rocce rotte fino ad albero (sosta).
2-5c traverso verso dx poi diedro tecnico 5c
3-traversata a destra poi dritto, sosta sotto grande strapiombo arancione al centro.
4-6a+ traversata aerea verso destra, poi bella fessura
5- placca un po' unta 6b
6-5b+ traverso a destra poi dritto (spit "strano"), non prendere il bellissimo muro a gocce d'acqua dritto ma il diedro a sinistra
7- 5b+ pilastro poi traversata a sinistra per laggiungere la cengia, a sinistra di ingresso della grotta (clessidra + spit + chiodo)
8-la via è quella a sinistra, diedro poi fessura verso destra che diventa diedro; inizio molto unto, poi buone prese, fine atletica. sosta su albero

Discesa: per sentiero verso parcheggio, a strada grande prendere a dx (si passa zona con alveari)

altre annotazioni:
Suzy Peguy, P. Alphonse, A. Guirado, Michel Pichot 18-19 avril 1970