Cravè (Sentiero dei) da Rastello

sentiero tipo,n°,segnavia: RF15-tacche bianco rosso.
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 815
quota vetta/quota massima (m): 1442
dislivello salita totale (m): 850

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura

contributors: giody54
ultima revisione: 05/10/14

località partenza: Rastello (Mondovì , CN )

cartografia: Roccaforte M.vi-Cartoguidadei sentieri 1:30.000

accesso:
Mondovi', Villanova, Roccaforte, Rastello

note tecniche:
Da qualche anno il sentiero è stato repristinato, tuttavia bisogna prestare attenzione, alcuni tratti specie con terreno bagnato sono molto scivolosi.
Fattibile solo nella bella stagione o tardo autunno.
Assolutamente da non fare con neve.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio della seggiovia, appena prima delle case di Rastello, si attraversa un ponticello di legno sul torrente Ellero e si sale su un sentiero fino a raggiungere la strada asfaltata che sale a S.Anna di Prea.
Volendo si puo' salire in auto fino a S.Anna, pero' bisogna tener presente che al ritorno tocca risalire i faticosi tornanti, a meno che no si voglia ripercorrere il sentiero al contrario.
Da S.Anna si prosegue verso Le Roccelle, seguendo le indicazioni,fino al cartello indicatore "Sentiero dei Cravè". Si prosegue nel bosco di faggi tagliando a mezzacosta il ripido versante Nord del Monte Pigna e Gardiola, attraversando numerosi rigagnoli e ruscelletti.
Poi il sentiero inizia a salire piu' deciso giungendo ad un punto panoramico contraddistinto da una roccia aguzza.
Alcuni scalini in pietre e cemento conducono al punto piu' elevato (1442m) e poi inizia gradatamente la discesa che con tornanti e traversi porta sulla strada asfaltata poco sopra Ponte Murato. Da qui in un'oretta si ritorna a Rastello .

altre annotazioni:
Si tratta di un'antico sentiero usato dai pastori per portare le greggi da S.Anna di Prea in alta valle Ellero da qui il nome "Sentiero dei Cravè" (Caprai)