Layet (Lago) da Saint Marcel per il Vallone di Saint Marcel

difficoltà: BC+ / BC / S1   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1589
quota vetta/quota massima (m): 2229
dislivello salita totale (m): 1800
lunghezza (km): 23

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: monviso71 Andrea81
ultima revisione: 27/09/14

località partenza: Sain Marcel (Saint-Marcel , AO )

cartografia: parco nazionale Gran Paradiso IGC 1:50000

bibliografia: valle d'aosta in MTB di M.Giglio

accesso:
da Nus si raggiunge il paese di Saint Marcel. Volendo abbreviare la salita è possibile proseguire fino a Les Druges Haute, dove si lascia l'auto nei pressi dell'area picnic a monte del paese.

note tecniche:
La gita si svolge in una zona poco frequentata all'interno di una riserva di caccia privata nel vallone di Saint Marcel.
Ambiente bellissimo e panorami fantastici.
gita tecnicamente impegnativa per le numerose rampe molto ripide che in alcuni punti costringono a scendere dalla MTB e spingere a mano.

descrizione itinerario:
Da Sain Marcel si segue la bella e panoramica strada asfaltata che sale alle frazioni della collina, raggiungendo les Druges Alta; raggiunta l'area picnic si prosegue su largo sterrato che quasi da subito entra in un bel bosco di abeti. La salita prosegue inizialmente facile poi inizia una serie di rampe di notevole pendenza, alternate a tratti più semplici, aggirando una miniera di rame. Raggiunto un cancello all'ingresso della riserva, si scende brevemente per poi attraversare un lungo falsopiano che termina con una ripida rampa porta su un grande ponte di legno da attraversare, poi si passa al Mulac (casa di caccia) e di li a poco si arriva al tratto più duro. 2 km circa su sterrato molto ripido che non da tregua (rampe oltre il 20%), qualche tratto costringe a scendere dalla sella, successivamente la pendenza diminuisce leggermente (sempre oltre il 15%) e all'ultimo tornate appare finalmente il bellissimo piccolo lago Layet.
Per chi "ne ha ancora" lo sterrato continua sempre molto ripido fino al'alpeggio Petite Chaux, ancora 2 km.