Lombarda (Colle della) da Cuneo a Nizza

quota vetta/quota massima (m): 2350
dislivello salita totale (m): 2100
lunghezza (km): 178

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: solosole
ultima revisione: 14/09/14

località partenza: Cuneo (Vinadio , CN )

punti appoggio: Nizza

note tecniche:
Bella traversata in bici Partendo da Vinadio oppure direttamente da Cuneo, con ritorno utilizzando la ferrovia Ventimiglia-Cuneo. Conviene fare il giro nei giorni feriali che c'è poco traffico.

descrizione itinerario:
Da Vinadio si scende per 1 km verso Colle Maddalena.
Quindi si svolta a sinistra imboccando il Vallone di Sant'Anna, e parte la salita per il colle della Lombarda (22 km - 1450 metri di dislivello) .
Dopo una prima parte più ripida, superato il bivio di Sant'Anna, la salita offre maggior respiro e si arriva al colle della Lombarda (2350 m).
Da qui si parte per una discesa di 95 km fino al mare.
Una rapida discesa in mezzo agli impianti da sci di Isola 2000 ci conduce nel cuore della stazione (non propriamente una bellezza!) e poi giù ancora verso Isola (890m)storico paese interessanti chiese piccoli ristoranti.Continuare la discesa sulla M 2205 passare nell'ampio tunnel de la Mescia, a 30 km da Nizza prendere la buona pista ciclabile che bordeggia il fiume Var, dove finisce proseguire per stradine fino alla foce nei pressi dell'Aeroporto dove si intercetta la pista cilcabile Antibes-Nice. Da Nizza, passando a fianco del porto raggiungere Villefranche, e da Cap d'Ail per la poco trafficata D37 con bei tornanti panoramici salire a La Turbie(400 m s.l.m.). Discesa su Roquebrune-Cap Martin, poi da Menton, per la strada della frontiera alta salire a Mortola (200 m s.l.m.) e discendere a Latte-Ventimiglia stazione FS. Con il treno delle 16,42 si ritorna a Cuneo per le 19,30 (finche dura...)