Fey Il paradiso delle lucertole

L'itinerario

difficoltà: 6b / 6a obbl / A0
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gattosilvestro
ultima revisione: 06/09/14

località partenza: Fey (Noasca , TO )

accesso:
Si parte al fondo della strada a Fey o località Zaunere.
Parete a onde con molte cenge, dalla fine della strada salire per tracce di sentiero in un bosco rado lasciando a destra una paretina muschiosa con grosso castagno e il torrente a sinistra.
Si arriva all'attacco di Orco Plasir (work in progress: per ora un tiro 6a) con cordino giallo. Proseguire 20 m a dx e salire un diedro (ometto) oppure aggirare il primo facile salto di circa 10 m sulla Destra per ritornare su una grossa cengia.
Spit e chiodo con cordino.

note tecniche:
Chiodato a spit 10 mm.
Due corde (60m) o singola da 60 m
1 serie di tcu
friend dallo 0,3 al 2 BD

descrizione itinerario:
L1 - Dallo spit salire a sn (fessurine, utile un tcu piccolo) puntando agli spit, poi placca fessurata 6a+, poi spit e blocco di 6a/b, poi facile fino alla sosta. 60m.
L2 - Passo in A0 (blocco ancora da liberare) poi muretto 6a+ possibile sosta su albero.
L3 - Placca 6a.
L4 - Un lungo tiro 4+. Sosta su albero (lasciato cordone blu e maillon).

altre annotazioni:
Aperto in solitaria dal basso, settembre 2014
Spit forniti da Grimpeur, Ciriè.