Bione (Colle) da Mattonera

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: salita e discesa
difficoltà: T :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 800
quota vetta/quota massima (m): 1430
dislivello salita totale (m): 630

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: vanoise68 laura3841 Andrea81
ultima revisione: 03/09/15

località partenza: Mattonera (Coazze , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.6 Val Sangone

accesso:
Superato il palazzo del comune, si imbocca la deviazione di destra in salita (via Frainetto) e la si percorre per circa 1.2 km, fino ad un incrocio fuori dal centro abitato: andate a destra, seguendo le indicazioni per le borgate Mattonera e Brando.
La strada, ora stretta ma asfaltata, affianca prima le borgata Carrà e Carboneroe poi giunge ad un incrocio dove si divide: la diramazione di destra conduce alla borgata Brando; proseguite a sinistra seguendo l'indicazione per la borgata Mattonera, si parcheggia nello spiazzo al termina della strada.

descrizione itinerario:
dal piazzale dell'abitato di Mattonera incamminatevi sull'unico evidente sentiero (indicazioni Colle Bione 1420 m ore 1,15). In breve si incontra l'isolata Casa Melia (6 minuti dal piazzale, quota 1130 m), a destra della quale il sentiero si addentra nel bosco tra muretti a secco.
Dopo circa 30 minuti di cammino si esce dal bosco e si affianca la borgata abbandonata di Pianiermo (quota 1226 m). Mantenetevi a monte.
Superate le case, trascurate la traccia sulla destra che conduce alla prese (alpeggi) Piancera e Brunetto, e salite la ripida rampa sulla sinistra. In cima incontrerete due incroci ravvicinati (15 minuti da Pianiermo, quota 1325 m): nel primo il nostro sentiero si unisce con quello che sale dalla Borgata Mura; nel secondo bisogna svoltare a sinistra trascurando il sentiero di destra che conduce alla presa Brunetto.
Continuate sul sempre ben evidente sentiero trascurando l'unica traccia che si dirama sulla destra a quota 1410 m.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Bione (Colle) da Mattonera - (0 km)
Sertorio (Palazzina) da Pian Neiretto - (2 km)
Sentieri Resistenti Tappa 8: da Coazze a Palazzina Sertorio - (2 km)
Montone (Rocca del) da Tonda per il Sentiero dei Geositi - (2.3 km)
Salancia (Monte) da Tonda, anello per Pian dell'Orso - (2.3 km)
Muretto (Monte) da Tonda, anello per Pian dell'Orso, Monte Salancia e Colle del Vento - (2.4 km)
Pian Real (Monte) da Tonda, anello per la Punta Costabruna - (2.4 km)
Costabruna (Punta) da Tonda, anello per il Colle delle Vallette e Colle del Vento - (3.1 km)
Salancia (Monte) dal Colle Remondetto per il Pian dell'Orso - (3.3 km)
Rossa (Rocca) da Forno di Coazze, anello valloni Ricciavré e della Balma - (3.7 km)
Pian Real (Monte) da Ruata per la Cresta Est - (3.7 km)
Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - (3.8 km)
Bocciarda (Monte), Punta Curbasiri traversata Alpe Colombino - Colle della Roussa per Punta dell'Aquila - (3.9 km)
Coazze (Rifugio) al Ciargiur del Forno da Ferria - (4 km)
Ciabergia (Monte) anello da Tortorello per Colle Braida, Sacra di San Michele - (4.1 km)
Ciarmgranda (Costa) da Molè, anello valloni della Balma e Ricciavrè - (4.2 km)
Corba (Roccia), Carra Saettiva da Case Mura - (4.2 km)
Loson (Punta) da Case Mura per il Colle Bè Mulè - (4.3 km)
Bione (Colle) anello Cresto, col Bione, Roccia Corba, La Mura - (4.3 km)
Orso (Punta dell') Traversata Colle Braida-Certosa di Monte Benedetto - (4.6 km)
Orso (Punta e Pian dell') da Colle Braida per il Colle Bione - (4.6 km)
Balma (Laghi della) da Molè per il Rifugio Balma - (4.6 km)
Rocciavrè (Monte), Monte Robinet, Punta Loson da Molè, anello per il Vvallone della Balma - (4.6 km)
Lago (Punta del) da Molè, anello Vallone della Balma - Colle della Roussa - (4.6 km)
Pian Real (Monte) da Molè per il vallone Ricciavrè - (4.6 km)