Bagozza (Cimone della) da Malga Cimabosco

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1572
quota vetta/quota massima (m): 2408
dislivello salita totale (m): 830

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: Lupi grigi
ultima revisione: 04/09/14

località partenza: Malga cimalbosco (Schilpario , BG )

punti appoggio: rifugio cimon della bagozza

accesso:
dal passo della presolana raggiungere schilpario in val di scalve, proseguire per il passo vivione fino a cimalbosco dove si parcheggia

note tecniche:
sentiero escurisonistico prestare solo attenzione al canale-ghiaione per la possibile caduta di sassi dovuta agli escursionisti che precedono sulla salita

descrizione itinerario:
partendo da cimalbosco in poco tempo si arriva alla conca dei campelli dove si trova la statua della Madonnina(1705m).
A destra parte il sentiero 417 tra saliscendi si passa davanti ad un laghetto, si risale la morena e si raggiunge l'inizio del ghiaione da dove parte una traccia di sentiero a zig zag con alcuni segni rossi sbiaditi, man mano che si sale il sentiero si restringe ad imbuto.
Si entra in una gola fino a raggiungere il passo delle ortiche(2290m).
Da qui il versante cambia radicalmente con esposizione a sud, si risale il crestone erboso e su buona traccia si raggiunge la cima dopo 2ore 30 circa