Angeloga (Passo di) dalla diga della Val di Lei

sentiero tipo,n°,segnavia: Strada / sentiero,C 3,bianco/rosso
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1933
quota vetta/quota massima (m): 2370
dislivello salita totale (m): 437

copertura rete mobile
3 : 0% di copertura

contributors: gambalesta
ultima revisione: 31/08/14

località partenza: Diga Val di Lei (Innerferrera , Hinterrhein )

cartografia: Kompass N° 92 1 : 50000.

accesso:
Per raggiungere la diga della Val di Lei bisogna oltrepassare il passo dello Spluga, arrivare a Splugen e svoltare a destra nella valle di Hinterrhein fino alle indicazioni sulla destra per le valli Ferrera e Avers . Risalire la valle impervia fino oltre l'abitato di Innerferrera dove alle indicazioni della Val di Lei si svolta a destra. Salire alcuni tornanti ed arrivare ad un tunnel (orario apertura dalle ore 05:00 alle ore 22:00), attraversato il quale si arriva alla diga con posteggio libero sulla sinistra.

note tecniche:
Gita dal ridotto dislivello ma dal notevole sviluppo, che si può mitigare utilizzando una bici per fiancheggiare il lungo lago(6 km).

descrizione itinerario:
Si attraversa la diga e si percorrono circa 6 km della strada sterrata che fiancheggia la sponda sinistra idrografica del lago. Raggiunta l'alpe Mulacetto alcuni bolli bianco rossi (tracce C3) e omini di pietre danno la direzione da seguire che sale diagonalmente in direzione sud alcuni pascoli. Raggiunta la quota di 2330 metri sulla perpendicolare della fine del lago, si incontra il sentiero C 5 che perviene dal Bivacco pian del Nido. Si sale ora più dolcemente superando alcuni dossi rocciosi e sfiorando il Lago Ballone . Superato un ultimo tratto si Perviene al Passo di Angeloga (2370 metri )che precede di pochissimo un'altra serie di laghi dal notevole interesse.