Terrasses (Cretes des) - 1429 mt Saga Massilia

difficoltà: 6c / A0
esposizione arrampicata:
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 350

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: CARAPPA
ultima revisione: 30/08/14

località partenza: Col di Bavella (Zonza , 2A )

punti appoggio: Col di Bavella

bibliografia: Jean Paul Quilici

accesso:
parcheggiare la macchina a sx circa 200 metri dopo il tornante posto a 3,8 km dal col di Bavella (salendo da Zonza) attraversare la strada ed imboccare il sentiero alto che sale moderato verso la parete che ancora non si nota. Seguire il sentiero fino ad incontrare una poderale, percorrerla brevemente ed imboccare il sentiero a sx che sale verso Bocca Fumigosa fino all'evidente attraversamento del ruscello di Velaco (costruzione in cemento). Da questo punto svoltare a dx in direzione delle rocce rosse e costeggiare la parete fino all'attacco (vari ometti per le possibili vie)

note tecniche:
granito super della Bavella con placche di aderenza e tafoni, sulla guida è indicato 150 mt di sviluppo, ma sono almeno 350, purtroppo l'attrezzatura del sito e di pessima qualità meriterebbe revisione completa.
Sui numerosi tiri di 5 occorre nuotare tra i radi spit con run-out anche di 20 metri, anche se facile, vietato volare.
Complessivamente un TD+

descrizione itinerario:
L1 PLACCA 5B+
L2 PARTENZA DELICATA, OSTICO SINGOLO 6C PER USCIRE DA TETTINO, POI GODURIA SU LAME TAFONATE
L3 5C RIMONTARE LA PLACCA FINO AL TERIMINE DEL PILASTRINO DOVE FARE SOSTA
TIRO VEGETALE DI COLLEGAMENTO FINO A VECCHIO CORDONE POSTO IN CORRISPONDENZA DI UN MASSO A DX DELLA PARETE
L4 DALLA SOSTA SI TRAVERSA A SX PER 20 METRI ALZANDOSI DI ALMENO 10 METRI, FINO AD INDIVIDURE IL PRIMO SPIT (MIMETIZZATO DALL'OSSIDAZIONE) OCCORRE PROTEGGERSI ANCHE SE FACILE UNA CADUTA NON SAREBBE BEN VISSUTA, PROSEGUIRE SEGUENDO GLI SPIT FINO ALLA SOSTA SEMPRE IN TRAVERSO A SX
L5 BEL TIRO LUNGO DI PLACCA
L6 BEL TIRO LUNGO DI PLACCA E DIEDRO NELLA PARTE ALTA
TIRO DI COLLEGAMENTO FINO ALLA BASE DELL'ULTIMA PARETE
L7-L8 6B/5C SI PUO FARE UN UNICO TIRO CON CORDE DA 60MT

DISCESA IN DOPPIA DEGLI ULTIMI DUE TIRI SULLA VIA (SOSTA DA BRIVIDO SU UNICO SPIT)
LE RESTANTI DOPPIE SULLA VIA DELL'AMICIZIAA FIANCO(SCENDENDO SOSTA IMMEDIAMENTE A DX SU PLACCA APPOGGIATA) CON SOSTE ACCETTABILI. RAGGIUNTA LA BASE DELLA PARETE SCENDERE FINO AL SENTIERO E RISALIRE ALL'ATTACCO SE SI SONO LASCIATI LI GLI ZAINI