Duca (Passo del) da Limone Piemonte, giro del Marguareis

difficoltà: OC / BC / S3   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1010
quota vetta/quota massima (m): 2342
dislivello salita totale (m): 1900
lunghezza (km): 57

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gabriANDco
ultima revisione: 27/08/14

località partenza: Limone Piemonte (Limone Piemonte , CN )

punti appoggio: Chalet le Marmotte-rif. Don Barbera-rif. Garelli-capanna Chiara

cartografia: IGC 114 1:25000

note tecniche:
Itinerario vario e panoramico in ambiente sempre straordinario che descrive un anello intorno al massiccio del Marguareis. Va interpretato come un trekking “bici-assistito” perché lunghi tratti in salita hanno pedalabilità azzerata e alcune discese sono discontinue. Il tratto Colle di Tenda/rif.Don Barbera (pedal. 100%) e l’interminabile discesa su Limone valgono le ore di spinta fatta e le non poche fatiche spese. Consiglio di effettuare il giro in due giorni con possibilità di sosta ai rif. Don Barbera o Garelli.

descrizione itinerario:
Da Limone si percorre la SS del Colle di Tenda verso la Francia, al bivio si gira per gli impianti di Tenda (“quota 1400” – Tre Amis) fino all’inizio dello sterrato (Chalet Le Marmotte) dove la strada si biforca. Si prende la srada a sx, nota come “strada per Monesi” fino a raggiungere il Colle Campanin e, con piacevole e panoramico saliscenti, il colle della Perla e della Boaria fino ad arrivare al rif. Don Barbera . Qui si abbandona la strada per Monesi e si scende sul sentiero che porta a Carnino prestando attenzione al bivio poco a valle del rifugio dove occorre risalire a sx verso il Colle del Pas (attenzione, non fatevi allettare dalla bella e veloce sterrata). In questo tratto la pedalabilità si azzera e occorre spingere la bici per un’ora e mezza circa. Giunti al colle del Pas si scende, in sella al 40% ma con attenzione, fino al lago Rataira per poi risalire nuovamente a spinta fino a Porta Sestrera dove inizia la discesa al rif. Garelli , divertente e “creativa” su vari sentieri (consiglio quello che traversa il pendio a dx per poi raccordarsi a quelli più a valle quando la pendenza diminuisce). Dal rif. Garelli si scende al laghetto del Marguareis e ancora fino al primo bivio dove si risale a dx un lungo sentiero che traversa il pendio per giungere al Passo del Duca. Da qui bella discesa continua fino al Gias dell’Ortica dove, poco sopra, si prende il sentiero che risale a dx fino al Colle Carbone (pedal. 0,0% per circa 1 h) poi ancora, seguendo il segnavia bianco/rosso (da non abbandonare più), fino al crinale Jurin/Cima Baban che si percorre fino a una selletta segnalata da un bastone verde. Da qui il sentiero volta decisamente a sx (bastoni con segnavia bianco/rosso) e si inoltra in una valletta sul principio con buona pedalabilità poi con passaggi tra le rocce piuttosto impegnativi fino a giungere ad un piccolo pianoro dove inizia un tratto panoramico e pedalabile che scende un diagonale il versante nord del m. Jurin fino a sovrastare gli ormai dismessi impianti del cros. Qui la discesa è esaltante ma con prudenza perché il versante è molto ripido. Alla fine della discesa si arriva a Capanna Chiara dove si prospettano due possibilità: discesa su strada sterrata (banale considerando quello che avete già affrontato) oppure il sentiero che contornando a monte la piscina entra nel boschetto per scendere fino a Tetti Astegiani. Si scende solo 2 volte e per il resto tutta discesa veloce su fondo perfetto, una ciclogoduria! Arrivati a Tetti Astegiani, breve sterrata e siete arrivati oppure … appena inizia la sterrata, subito a dx ancora in boschetto veloce, un guado in sella e giù su sentiero per prati fino a Limone!


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Colla Piana (Cima di) e Punta Mirauda da Limonte Piemonte, giro per la Costa Testette - (0 km)
Perla, Boaria, Carbonè, Mirauda (Colli) giro di Cima della Fascia da Limone Piemonte - (0 km)
Vecchio (Monte) da Limone Piemonte - (0 km)
Vecchio (Monte) da Limone Piemonte, giro per Bric Castea, Croce del Bec Baral, Limonetto - (0 km)
Fascia (Cima della) da Limone Piemonte, giro - (0 km)
Duca (Passo del) da Limone Piemonte, giro del Marguareis - (0 km)
Costa Rossa (bric) giro da Limone per il Passo Ceresole - (0 km)
Sabbione (Cima del) Traversata Limone-Entracque - (0 km)
Pepino (Cima di) da Limone Piemonte per il Col di Tenda e Colle della Perla - (0.4 km)
Via del Sale da Limone Piemonte a Ventimiglia - (0.4 km)
Salauta (Cima) da Limone Piemonte - (0.4 km)
Capanna 2000 da Limone Piemonte per il Colle di Tenda, discesa dal laghetto di Terrasole - (0.4 km)
Saline (Passo delle) traversata da Limone a Villanova Mondovì - (0.4 km)
Boaria (Colle) anello da Limone per Rifugio Don Barbera e Colle Selle Vecchie - (0.4 km)
Duca (Passo del) Traversata Limone Piemonte - Chiusa Pesio - (0.4 km)
Perla, Boaria, Signori, Garezzo (Colli) traversata Limone, Monesi, Triora, Arma di Taggia (2 gg) - (0.4 km)
Mirauda (Punta) giro della Bisalta in traversata Limone Piemonte - Certosa Pesio - (0.4 km)
Pernante, Giaure (Forti) anello da Limone per la Basse di Peyrefique e Colle di Tenda - (0.6 km)
Agnellino (Monte) da Limone per Colle di Tenda, Baisse de Peyrefique e de l'Ourne - (0.6 km)
Roya (Valle del) Tour da Limone - (3.8 km)