Cubo (Il) Bisa

difficoltà: 6c+ :: 6c obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: Obelix-Falbala
ultima revisione: 27/08/14

località partenza: Pianchette (Noasca , TO )

punti appoggio: Noasca

bibliografia: “Rock Paradise”, Maurizio Oviglia, Versante Sud, 2000; “Valle dell’Orco”, Maurizio Oviglia, Versante Sud, 2010

accesso:
Da Noasca salire i tornanti e imboccare la strada che sale a destra prima di entrare in galleria, direzione Pianchette. Prima di un grosso masso graffitato di scritte si parcheggia l’auto. La parete incombe sulla destra e la si raggiunge in poco più di una decina di minuti di cammino.

note tecniche:
Via interamente spittata.
Materiale occorrente: 10 rinvii+1 corda da 60m.
Il grado massimo e il grado obbligatorio, quasi coincidendo, regalano alla via un carattere di severità che manca ad alcune sue sorelle all’apparenza più difficili.

descrizione itinerario:
L1: 6c+, difficile ed esposta partenza per raggiungere una presa mediocre su cui sollevarsi e moschettonare, piedi evanescenti nei primi 50 cm, poi su lame e fessurine.
L2: 6c+, muro verticale con passo iniziale duro, traverso a sinistra in direzione del diedro. Sosta appena sotto il tetto.
L3: 6c, atletica fessura in diedro poco appigliata.
L4: 6c+, difficile sezione su placca verticale con piccole lame rovesce e piedi in spalmo.
L5: 6a+, muretti.
L6: 6a+, seguire lo spigolo cercando di non allontanarsene troppo.

altre annotazioni:
Via aperta dal basso nel mese di marzo 1992 da Adalgisa Ariu, Manlio Motto e Rinaldo Sartore