Argentina (Torrente) da Triora

difficoltà: v3 / a4 / II   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 560
lunghezza (km): 800
quota di arrivo (m): 485

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: blopum
ultima revisione: 26/08/14

località partenza: Ponte di Loreto (Triora , IM )

cartografia: IGC 15

bibliografia: canyoning nord italia Pascal Van Duin ed. top canyon

accesso:
Oltrepassare il borgo di Triora e raggiungere la chiesetta di Loreto, parcheggiare ed entrare nel torrente, 300m più avanti in direzione Realdo, dalla stradina che porta alla centrale idroelettrica, bollino bianco-blu aic.

note tecniche:
Torrente breve, acquatico di fondovalle con notevole bacino idrografico, con poco dislivello, scavato in un bel calcare, ludico si può fare senza corda se la portata lo consente.

descrizione itinerario:
La parte interessante inizia oltre il ponte di Loreto con una bella vasca sotto il ponte di Mauta, segue una parte centrale con tre vasconi in sequenza, breve marcia conduce al lago Degno dove si può saltare a ripetizione in vasche fonde, bello il taboga finale verticale.
Si esce a dx risalendo il sentiero che riconduce al ponte Mauta, consigliabile infilarsi nel Grogardo( il primo affluente che si incontra al ritorno) e percorrerlo rispuntando al lago Degno h.20' intensi.
Ormai poco segnalato il rientro leggere la relazione attentamente.

altre annotazioni:
Percorso inserito nel progetto pro-canyoning.