Meidassa (Monte) Cresta SE

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1753
quota vetta (m): 3105
dislivello complessivo (m): 1400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: bonbon
ultima revisione: 22/08/14

località partenza: rifugio Barbara Lowrie (Crissolo , CN )

punti appoggio: rifugio Barbara Lowrie

cartografia: Monviso, n°6 IGC

accesso:
risalire la valle Pellice, dopo il paese di Villar Pellice svoltare a sx in direzione della Comba dei Carbonieri. seguire le indicazioni per il rifugio Barbara Lowrie.

note tecniche:
salita non difficile con qualche passaggio interessante.
si sale senza corda su roccia spesso instabile, quindi necessita di molta attenzione.
via mai obbligatoria se non nel colatoio che porta al canale superiore.
nessuna indicazione sul tracciato quindi meglio affrontarla con una buona visibilità.

descrizione itinerario:
dal rifugio Barbara L. seguire il sentiero per il colle Manzol, segnavia n°116.
poco prima di iniziare la salita al colle deviare per il sentiero n°V20, da qui in circa 1h si giungie al colle Armoine (2692m).
dal colle Armoine scendere per una cinquantina di metri lungo il sentiero che conduce alle casermette di Viso per poi risalire bruscamente verso la cresta della Meidassa (a dx).
generalmente si salta il primo torrione perchè non proprio semplice da oltrepassare.
raggiunta la cresta si sale in direzione della vetta salendo ad uno ad uno tutti i gendarmi che ci si presentano davanti fino a raggiungere un canale erboso.
risalire fino al limite superiore dello stesso dopo di che, piegare a dx seguendo un sistema di cengie che in breve tempo ci conduce sulla calotta sommitale.
da qui, per pietraia, si raggiunge la vetta.
discesa in direzione del colle Luisas, da questo si punta verso il lago Gelato. scendere ancora qualche metro per poi risalire al colle Manzol.
dal colle si scende, per il sentiero n°116, al rifugio Barbara Lowrie


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Meidassa (Monte) Cresta SE - (0 km)
Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas e la cresta E - (0.1 km)
Granero (Monte) canalino Est - (0.3 km)
Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas - (0.6 km)
Granero (Monte) Cresta SO dalla punta delle Traversette - (0.7 km)
Granero (Monte) - Rocce Fourion Traversata da Pian del Re per il passo Seilierino e il Buco di Viso - (1 km)
Coulour Bianco (Colle del) Canale NE - (1.3 km)
Coulour Bianco (Colle del) traversata Coulour Bianco - Coulour del Porco - (1.3 km)
Venezia (Punta) Cresta Perotti - (1.6 km)
Udine (Punta) - Venezia (Punta) da Pian della Regina - (1.8 km)
Udine (Punta) Via Normale da Pian del Re - (1.8 km)
Venezia (Punta) Canale N e Cresta NO - (2.1 km)
Traversette (Punta delle) da Pian del Re - (2.1 km)
Granero (Monte) da Pian del Re per il Buco di Viso e il colle Luisaras - (2.1 km)
Roma (Punta) Via Normale da Pian del Re - (2.1 km)
Lobbie (Cima delle) da Pian del Re per i passi Gallarino, Calatà, Duc e la normale del canale NO - (2.1 km)
Fourion (Rocce) da Pian del Re - (2.1 km)
Monviso Cresta SO dal Colletto Pensa - (2.1 km)
Gastaldi (Punta) cresta E e SSE - (2.1 km)
Giacoletti (Passo) Traversata Pian del Re - Vallanta - (2.1 km)
Gastaldi (Punta) Via Normale da Pian del Re - (2.1 km)
Due Dita (Punta) Torre Sud - (2.1 km)
Roma (Punta) - Udine (Punta) Traversata in cresta - (2.2 km)
Venezia (Punta) Via Normale per il Coulour del Porco da Pian del Re - (2.2 km)
Monviso Couloir centrale alla parete N - (2.2 km)