Pendine (Crete de la) Anello per il col du Bal e il col des Lauzes

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 2748
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: scristal2
ultima revisione: 16/08/14

località partenza: Narreyroux (Puy-Saint-Vincent , 05 )

accesso:
Torino- Briancon- Puy st Vincent, Narreyroux, parking fine strada dopo 1,5 km

descrizione itinerario:
Raggiunto Puy 1400 si seguono le indicazioni verso Puy 1600. Dopo circa 2km sulla dx si trova il bivio segnalato x il vallone di Narreyroux. Si percorre la stretta stradina, prima asfaltata, poi sterrata ma senza difficolta' fino al suo termine.
Dal parcheggio finale si attraversa subito il torrente su un comodo ponte di legno e si prende a dx (enorme indicazione !) l'ampio sentiero x il col du Bal, mt 2604.
Dal colle si prosegue a sx su un evidente sentiero,segnalato con tacche gialle, che risale la cresta evitando le asperita' un po' sulla sx ma prevalentemente sulla dx. Il percorso si rivela piacevole ed aereo in alcuni tratti, due dei quali sono stati "addomesticati" con qualche scalino artificiale in metallo e uno spezzone di cavo come mancorrente. Un ultima salitella porta sulla panoramica cima.
Per la discesa si puo' proseguire sul versante opposto, quello delle piste da sci, fino a quota circa 2100 (sentiero iniziale, poi strade di servizio degli impianti). Poco oltre un laghetto artificiale bisogna prestare attenzione nel prendere quindi verso sx un sentiero ( col de Lauzes), inizialmente poco evidente nel mezzo di una pista, ma poi tutto segnalato( paline indicatrici ad ogni bivio, seguire "cascades") e ben tenuto che con un lungo e piacevole traverso in discesa nel bosco ( le Grand Bois) riporta al parcheggio.