Titani (Parete dei) Genepy 2

difficoltà: 6a / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2200
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Mav lizzy
ultima revisione: 11/08/14

località partenza: Arnouva (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rifugio Dalmazzi - Chalet della val Ferret

cartografia: Catena del Monte Bianco

bibliografia: Monte Bianco Classico e Plaisir

accesso:
Da Arnouva seguire il sentiero per il rifugio Dalmazzi, Dopo circa 30 minuti di cammino, giunti all'inizio della morena, deviare sulla destra abbandonando il sentiero e traversre il ripiano erboso (ometti), e puntare alla base dell'evidente placca rocciosa che contraddistingue l'attacco della via. L'attacco è posto sulla sinistra rispetto a quello della vicina Génépy 1, a circa 2000 mt di quota.

note tecniche:
Via prevalentemente di placca con spittatura buona. Corde da 60m. Freinds praticamente inutili, eventualmente alcuni medio-piccoli. Soste ottime, discesa in doppia lungo la via. L'itinerario si svolge a sinistra della vicina via Génépy 1.

descrizione itinerario:
Il primo tiro è il chiave della via e si svolge lungo una placca molto tecnica di aderenza (6a). In seguito si va decisamente a dx su una cengia erbosa. Dopodiche' si riprende a salire pressochè in verticale con un primo tiro più semplice (5c) seguito da altri due tiri di 6a. Ultimi tre tiri sempre in placca più semplici (5a - 5b - 4b)

altre annotazioni:
Prima salita: P. Gabarrou - G. Passino