Bezin Nord e Sud (Pointe de) e Pointe de la Met da Pont de la Neige

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2528
quota vetta/quota massima (m): 3061
dislivello salita totale (m): 730

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

contributors: fyplom
ultima revisione: 11/08/14

località partenza: Pont de la Neige (Bonneval-sur-Arc , 73 )

punti appoggio: Gite d’Etape l’Auberge d’Oul a Bonneval sur Arc. www.auberge-oul.com. Tel. 0033-4-79058799

cartografia: Vanoise (massif et parc national) Didier Richar d 1:50.000

accesso:
da Susa si deve seguire la SS25 del Moncenisio, che si segue senza deviazioni fino a raggiungere il valico del Moncenisio. Dalla conca del Moncenisio si prosegue in territorio francese lungo la D902 che scende decisamente sul versante opposto fino a raggiungere Lanslvillard.
Da qui si deve svoltare a destra (indicazioni per Bonneval sur Arc e Col de l’Iseran) superando Bessans e raggiungere Bonneval sur Arc. Qui si segue a sinistra la strada per l'Iseran che sale decisamente, superando una galleria che precede il Pont de la Neige, si parcheggia a bordo strada ( (68 km da Susa). La strada viene aperta a fine maggio o ai primi di giugno fino al Pont de la Neige.

note tecniche:
Itinerario facile di poco dislivello che si sviluppa in quote sempre panoramiche che permette di toccare tre cime oltre i tremila. Da fare con buona visibilità in quanto ci sono zone in cui si ha come riferimento solo gli ometti. Possibile trovare grossi nevai da attraversare anche nel periodo di agosto.

descrizione itinerario:
Da pont de la neige si prende il sentiero in direzione sud oltrepassando il torrente e seguirlo fino al colletto tra l'ouille des tretetes e le grand fond,si prosegue perdendo circa 50 m di dislivello e si continua sul sentiero costeggiando un laghetto glaciale in direzione del colletto successivo a quota 3000 circa. Si sale a destra alla punta sud di bezin e a sinistra alla pointe de la met. Scendendo, ripercorrendo di nuovo il colletto tenendosi a sinistra si guadagna il col de bezin e da qui in breve su labile traccia di sentiero si arriva alla nord di bezin. Si scende al collettino con ometto in direzione nord-ovest e si prosegue su sentiero fino alla conca del bellissimo lago sotto la pointe de fours, si risale di qualche metro e si scende sempre su buon sentiero fino ad incrociare il sentiero di salita e da qui in breve alla macchina. Il giro si può fare indifferentemente in senso inverso.