Seigne (Col de la) e Rifugio Elisabetta Soldini dai casolari di Peuterey per il lac Combal

difficoltà: BC / BC / S2   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1507
quota vetta/quota massima (m): 2514
dislivello salita totale (m): 1040
lunghezza (km): 32

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: alfonsom
ultima revisione: 02/08/14

località partenza: Casolari di Peuterey (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rif. Elisabetta Soldini mt. 2200 aperto in estate (metà giugno metà settembre)

cartografia: IGC 1:25.000 Monte Bianco n.107

accesso:
da Courmayeur risalire la Val Veny fino al bivio per Purtud e Casolari di Peuterey; parcheggiare lungo la sterrata o nei pressi del campeggio la Sorgente.

note tecniche:
Bellissima salita andata e ritorno nella parte alta della Val Veny italiana, molto panoramica sul massiccio del Bianco; ambiente spettacolare e gran vista sull'integrale di Peuterey l'Aguille Noire e il bacino de la Lex Blanche. Belli i passaggi sotto le Pyramides Calcaires in contrasto col granito del Bianco

descrizione itinerario:
dai Casolari percorrere la piacevole sterrata e poi il sentiero alla sin orografica della Dora fino al ponte di Freney, poi rientrare sulla strada della Val Veny nei pressi dello Chalet del Miage e salire con alcuni tornanti fino alla zona del Combal costeggiando le morene del Gh. del Miage.
Dal Combal è consigliabile lasciare la bici e salire a piedi sulla morena per andare ad ammirare lo spettacolare lago glaciale del Miage.
Riprendere la salita su sterrata che via via si fa più ripida e sconnessa fino ad arrivare al Rifugio (mt. 2200)
Da qui con terreno ondulato su una mulattiera giungere all'alpeggio superiore de la Lex Blanche (2282), costeggiando le Pyramides. Il sentiero continua a salire diventando ripido e molto impegnativo e costringendo a scendere dalla bici (mezz'oretta di spintage totale) fino ai 2500 metri del colle dove è posta una tavola di orientamento collocata per il bicentenario del Monte Bianco.
Il panorama è spettacolare e la discesa tutta in sella piacevole e godereccia con vista mozzafiato!