Azzurra (Roccia) da Forzo

difficoltà: PD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1178
quota vetta (m): 3305
dislivello complessivo (m): 2127

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: titty79
ultima revisione: 30/07/14

località partenza: Forzo (Ronco Canavese , TO )

punti appoggio: Bivacco Revelli

cartografia: mu 05

note tecniche:
Altra salita nel vallone di Forzo atipica, da non sottovalutare e senza la presenza di ometti a segnare la via da percorrere.
cresta inizialmente buona, poi piu' instabile.

descrizione itinerario:
Seguire itinerario per Bivacco Revelli per il Pian delle Mule se si vuole pernottare al Bivacco.
Seguire itinerario per Bivacco Revelli per il Pian della Valletta se si vuole salire in giornata.

Arrivati verso il fondo del pian della Valletta,si tiene la dx e si risale il ‘’valloncello’’al di sotto della Roccia Azzurra e del Monveso, tra un po' di pietraia
Ci si dirige verso la lunga cresta sud est che scende dalla Roccia Azzurra dove si intravedono dei canalini abbastanza ripidi, si prende il secondo canalino, quello dove in alto si vede un grosso masso che pare ostruire il passaggio, ripido e pieno di sfasciume
Una volta arrivati al suo termine si attacca la lunga cresta.
Occorre stare sotto il filo di cresta verso est e quindi verso il lato del pian della Valletta, il percorso e’ abbastanza evidente e su buona roccia fino a che si arriva all’attacco della seconda parte della cresta, decisamente piu’ larga e piu’ ripida e qui, senza percorso obbligato, e su roccia decisamente meno stabile soprattutto nella parte terminale, si giunge al di sotto pennacchio che costituisce la punta, ormai isolato all’estremita’ della cresta, e posizionato su una base di sfasciumi insicuri ed esposti.
Discesa per la stessa via di salita