Saurel (Cima) traversata Claviere - Bousson

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1710
quota vetta/quota massima (m): 2451
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: laika58
ultima revisione: 02/07/14

località partenza: Claviere (Claviere , TO )

punti appoggio: Rifugio Gimont - Rifugio Capanna Mautino

accesso:
Dall'autostrada Torino - Bardonecchia, uscire per Cesana e seguire verso il colle del Monginevro sino a Claviere.
Necessario avere un'auto a Bousson per il rientro a Claviere.

note tecniche:
Bellissima passeggiata nella zona dei monti della luna ai confini con la Francia, con belle cime e molti laghi, bellissima la visuale sui vicini monti del delfinato francese, tra cui spicca la piramide rocciosa del Pic de Rochebrune - Intinerario abbastanza lungo sul confine tra Francia ed Italia - Dislivello in salita di circa 800 mt. comprensivo di alcune risalite ed in discesa verso Bousson con un dislivello superiore ai 1000 mt.

descrizione itinerario:
Si parte dal piazzale della chiesa di Claviere e si raggiunge la partenza degli impianti di risalita, di qui seguendo la poderale e/o il sentiero lungo le piste da sci, si raggiunge il pianoro con lago dove sorge la Capanna Rifugio Gimont, costeggiare il lago sulla destra e per tracce di sentiero risalire il lungo vallone che con un ultimo tratto ripido raggiunge il Colle Gimont, sulla sinistra è visibile l'arrivo degli impianti verso il Colle Saurel, superato l'avvallamento del Colle Gimont, seguire la dorsale verso destra, poi scendere lungo il terreno pietroso verso il sottostante Lago Gignoux e/o Lago dei Sette Colori, risalire sulla dstra verso il Colle Saurel ed in breve alla vicina cima Saurel (panorama grandioso), scendere lungo il sentiero il pendio nel versante opposto raggiungendo il piccolo lago Saurel ed in breve il rifugio Capanna Mautino ed il vicino Lago Nero, di qui seguire la poderale fino al suo termine e/o per sentiero (segnato con cartelli e tacche rosse sui pini - sentiero per ciaspole) che confluisce al suo termine sulla poderale che porta a Bousson


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Saurel (Cima) traversata Claviere - Bousson - (0 km)
Gimont (Monte) da Claviere e il Rifugio Gimont - (0.1 km)
Clari (Punta) da Claviere - (0.1 km)
Rascia (Punta) da Claviere - (0.1 km)
Quitaine (Mont) da Claviere - (0.1 km)
Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Claviere - (0.2 km)
Chenaillet (le) da Claviere - (0.5 km)
Trois Freres Mineurs (Col des) da Claviere per il Vallon des Baisses - (0.5 km)
Rochers Charniers (Pointe des) e Chalance Ronde da Montgenèvre per il Passo dell'Asino - (1 km)
Lauzin (Pic du) anello da Montgenevre per Pointe Dormillouse, Grand Chalvet, Serre Thibaud - (1 km)
Curé (Pas de) da Montgenevre per il Col des Trois Frères Mineurs - (1.1 km)
Rochers Charniers (Pointe des) da Monginevro per il canalone S-O - (1.1 km)
Trois Scies (Pointe des) da Montgenevre per il Colle dello Chaberton - (1.1 km)
Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton - (1.1 km)
Gimont (Mont) da Montgenèvre per laValle dei Mandarini e il Colletto Verde - (2.2 km)
Verde (Colletto) da Montgenèvre per il Colletto Guignard - (2.3 km)
Rocher Deseur (Sommet du) da Monginevro - (2.4 km)
Chenaillet (Le), Monte La Plane, Monte Gimont anello da Monginevro - (2.4 km)
Rocher Diseur (Sommet du) Le Grand Balcon - (2.4 km)
Forneous (Tete des), le Grand Chalvet da Montgenèvre - (2.4 km)
Janus (le) da Montgenèvre e il Fort du Gondran - (2.4 km)
Chenaillet (le) da Montgenèvre - (2.4 km)
Plane (Monte la) da Montgenevre per il Vallon dei Mandarini e Col Guignard - (2.5 km)
Gimont (Mont) o Grand Charvia da Colle Bercia - (3.2 km)
Fraiteve crestone SO - (3.6 km)