Champillon (Col) dalla Comba di Champillon

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 2070
quota vetta/quota massima (m): 2708
dislivello salita totale (m): 638

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
vodafone : 60% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: suan
ultima revisione: 28/04/09

località partenza: Plan Debat (Doues , AO )

cartografia: IGM Monte Bianco 1:50000

note tecniche:
Percorso breve, va bene anche in caso di tempo incerto perche' offre diversi ripari, l'alpeggio de La Chatz a 2300 m., ed il nuovissimo rifugio Champillon, a 2450 m.
Il panorama dal colle spazia dal Monte Bianco, meglio visibile se si percorre la cresta di sinistra per un'ottantina di metri, aggirando a sinistra, su facile sentiero, le rocce, al Ruitor, Gran Paradiso, valle centrale, conca di By con tutte le sue cime.
Sul sito del comune di Doues e del Rifugio Champillon il toponimo della località di partenza è Plan Detruit 2078m.

descrizione itinerario:
Imboccare la strada per la Valpelline, e dopo Roisan, deviare a sinistra seguendo l'indicazione Doues;
dal villaggio continuare fino al plan Debat per svariati kilometri di splendida strada asfaltata di fresco. Lasciare l'auto; gia' qui il panorama e' superlativo;
sul pianoro dove c'e' una grossa croce, scorre un ru; la prima palina gialla con i segni e' prima del ponticello, a destra; seguire il ru a sinistra, attraversare la strada (su di un larice, cartello: Rifugio), continuare lungo il canale fino ad un altro ponticello e seguire il sentiero che attraversa i bellissimi pascoli;
il rifugio e' gia' visibile dal parcheggio; il sentiero arriva dolcemente agli alpeggi di la Chatz, poi diviene sterrato; il rifugio e' sopra di voi; oltre, il sentiero si inerpica ripdo ma ampio, a giravolte, su per un erto pendio, poi diviene di nuovo dolce ed arriva in breve al colle.

Discesa: stesso itinerario fino al rifugio, poi scendere su tracce sterrate fino all'alpe la Chatz, e di qui lungo l'interpoderale; alla prima curva a sinistra, lasciare la strada e proseguire sulla traccia di sentiero direttamente lungo il dosso davanti a voi, arrivando il breve alle auto.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale