Roseg (Piz) Via Diemberger-Schonthaler

difficoltà: D   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2583
quota vetta (m): 3937
dislivello complessivo (m): 1354

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Inge
ultima revisione: 17/06/14

località partenza: Pontresina (Sils im Engadin/Segl , Maloggia )

punti appoggio: Chamanna da Tschierva

bibliografia: Canetta, Miotti, BERNINA, Guida ai Monti d'Italia CAI-TCI

accesso:
Accesso da Pontresina inizialmente su strada sterrata (possibilità di effettuare il tratto fino all'Hotel Roseg mediante carrozze a cavallo a pagamento o bicicletta). Seguire poi l'evidente sentiero fino alla Chamanna da Tschierva.

descrizione itinerario:
Si supera la terminale nel punto più agevole tenendosi indicativamente a sinistra della verticale del seracco triangolare sorretto dalla seconda fascia rocciosa. Superata la crepaccia si sale prima verticalmente, poi si aggira la prima barriera rocciosa percorrendo uno scivolo nevoso verso sinistra.
Si continua lungo la linea di massima pendenza (o piegando di poco a sinistra) fino alla seconda barriera rocciosa, che si supera direttamente sfruttando un sistema di cenge che porta verso sinistra (pass. di III , utili friends).
Superata questa fascia, si prosegue su neve puntando leggermente verso destra e si aggira un isolotto roccioso dopo il quale, seguendo un pendio uniforme e lasciando delle roccette sulla destra, si arriva direttamente all'anticima NW.