Casati (Piramide) Donna Mathilde

difficoltà: 6a / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 1788
sviluppo arrampicata (m): 140
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ziocharli
ultima revisione: 14/06/14

località partenza: Pian dei Resinelli (Abbadia lariana , LC )

punti appoggio: Rifugio Rosalba

accesso:
Per il sentiero delle Foppe (nr. 9) o quello dei Morti fino al rifugio Rosalba. Dopodichè continuare sul sentiero Cecilia (nr. 10) fino al Colle Garibaldi.
Poco prima del bivio per la Val Scarettone prendere a destra, risalire un canalino roccioso (cavo) e traversare per cengette esposte (cavi). Infine in leggera discesa fino alla base della parete (circa 2 ore).

note tecniche:
Utili due mezze corde da 60m, qualche friend medio/piccolo.
Da non sottovalutare per la continuità e chiodatura a tratti distanziata e poco proteggibile.

descrizione itinerario:
L1 - 5a, 35m
A destra dell'avancorpo per placchetta con strapiombino. Roccia discreta. Chiodatura lunga.

L2 - 6a, 30m
Placca appigliata ma leggermente strapiombante. Superato il tratto più aggettante si obliqua a sinistra verso la sosta (lunghezza di continuità).

L3 - 6a, 45m
Difficile muretto, placca aggettante, infine fessura (lunghezza di continuità).

L4 - 5b, 15m
Verticalmente sulla guglia. Dopodichè crestina e vetta.

DISCESA
Se si prosegue per L4 si può scendere solo dalla Normale (utili ramponcini a fine primavera nell'eventualità di trovare tratti gelati).

Altrimenti con due doppie: da S3 a S2 e da quest'ultima alla base (attenzione a non smuovere detriti sulle cenge).

altre annotazioni:
Walter Strada, Davide Arlati, Filippo Carpani - 8 settembre 1991