Sillara (Monte) da Prato Spilla

sentiero tipo,n°,segnavia: 707
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1353
quota vetta/quota massima (m): 1861
dislivello salita totale (m): 750

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: la-Peggy
ultima revisione: 11/06/14

località partenza: Prato Spilla (Monchio delle Corti , PR )

cartografia: Carta Parco dei cento laghi / Parco appenino tosco-emiliano

bibliografia: www.parcoappennino.it/percorso.php?id_zona=6&id=96

accesso:
Da Passo del Lagastrello si prende la strada per Monchio, dopo Rigoso si gira a sinistra per Prato Spilla, dove si trova un ampio parcheggio per gli impianti di risalita

note tecniche:
Percorso ben segnalato da paline, problemi di orientamento in caso di nebbia.

descrizione itinerario:
Si prende la mulattiera 707 per il lago Ballano a destra dell'edificio sopra il posteggio. Si passa nel parco avventure e dopo alcuni minuti si prende un bivio in salita a sinistra, segnato da palina 707A. Si sale nel bosco di alti faggi, con vedute sul lago Ballano.
Si raggiunge un colle ed una strada sterrata, dopo breve discesa si prosegue a sinistra in piano, verso nord, nel vallone del lago Verde, visibile sotto. Si raggiunge la Capanna Cagnin (fonte acqua) e si prosegue nel bosco fitto verso il lago Martini. Da questo si raggiunge con sentiero la cresta al Passo Giovarello m.1752.
Si prosegue ora in cresta verso nord ovest, sul sentiero 00, superando il monte Bragalata e il passo di Compione. Il Sillara è ben visibile con il suo torrione, e si raggiunge in qualche decina di minuti. Attenzione a punti esposti verso sud ovest.
Si può tornare su comodi sentieri passando per i laghi Sillara e i laghi di Compione.