Rinderhorn da Schwarenbach

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2060
quota vetta/quota massima (m): 3448
dislivello totale (m): 1390

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: kaneski
ultima revisione: 05/06/14

località partenza: Kandersteg (Kandersteg , Frutigen )

punti appoggio: Rif-albergo Schwarenbach

bibliografia: Scanavino-Gansser sci alp in svizzera it 306

accesso:
Sempione-Briga-Visp-Lotschental- a Goppenstein si carica l'auto in treno (di giorno corse ogni mezzora, 22fr) e tramite un tunnel si sbuca a Kandresteg. Di qui in funivia a Sunnbuel. In un'oretta a pedi a Schwarenbach che è un rifugio albergo,quando chiuso lussuoso invernale con stufa e gas.

note tecniche:
Gita impegnativa su pendii sempre sostenuti (30°-35°) e in massima esposizione. Classica del luogo.

descrizione itinerario:
Dal rif si segue per breve tratto la strada per il Gemmipass. Appena possibile si svolta a sin e si risale il pendio che porta alla Rindersattel 2909m.
Di qui seguendo la cresta NO in vetta.
Per la discesa si segue la cresta sul suo lato sin or. e a seconda delle capacità e delle condizioni si può scegliere dove abbandonarla per impegnarsi sul pendio alla propria sin.
E' anche possibile scendere direttamente dalla vetta per il pendio NO andando a centrare uno stretto canalino, a naso direi diff.4.? E3