Paur (Rocca la) Anello per la Valrossa

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1130
quota vetta/quota massima (m): 2972
dislivello totale (m): 2550

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luca76
ultima revisione: 01/06/14

località partenza: Diga di Riofreddo (Vinadio , CN )

punti appoggio: Rifugio Malinvern

cartografia: IGC Parco Naturale Alpi Maritime 113

accesso:
Da Vinadio salire verso il passo della Lombarda per poi svoltare a sinistra in direzione diga Enel di Riofreddo. In stagione avanzata la strada è aperta fino alla Malga Agrituristica a circa 1500m.

note tecniche:
Con innevamento abbondante è consigliabile percorrere l'itinerario in senso antiorario perché il traverso lungo il sentiero per la Valrossa può essere pericoloso nelle ore calde.
Il passaggio dai laghi Paur e rocchetta della Paur ha senso in stagione avanzata o con scarso innevamento.

descrizione itinerario:
Seguire il vallone di Rio Freddo fno al rifugio Malinvern dove si può pernottare per dividere la gita in due giorni. Dal rifugio salire con direzione sud fino al lago del Malinvern che si aggira lasciandolo sulla sinistra e da li si punta il passaggio tra i due laghi della Paur.
Passati i laghi salire sull'evidente colletto a destra della Rocchetta della Paur dove si levano le pelli e si scende nel vallo ne della Paur perdendo circa 100m di dislivello.
Da qui si risale il vallone fino a prendere il canale 40-45° che porta al colle est della Paur e da li in breve in vetta.
Discesa per il canale sud che immette nella Valrossa che si segue fino al pianoro del Gias Valrossa 2230 circa.
Da qui si ripella per raggiungere il sentiero estivo (traverso) e salire al colle sud di Valrossa e quindi al Gemello di Valrossa. Discesa dalla vetta verso i laghi della Paur da dove si riprende l'itinerario di salita.