Verzera (Cima) per la cresta NE

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1079
quota vetta/quota massima (m): 1993
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura

contributors: giody54
ultima revisione: 18/05/14

località partenza: Stalla Rossa -Val Corsaglia- (Frabosa Sottana , CN )

cartografia: Alpi Liguri Parco Naturale Alta Val Pesio e Tanaro-1:25.000

accesso:
da San Michele M.vi' fondovalle per Bossea Val Corsaglia ,oppure da Mondovi' Statale 28-bivio Val Corsaglia.Dalla Loc.Camperi strada sterrata a sx (chiusa d'inverno) fino a Stalla Rossa

note tecniche:
Cima secondaria situata a ridosso della cima Ferrarine. A inizio stagione possono essere utili i ramponi. Il sentiero, all'inizio del bosco non è molto visibile, poi ci sono alcuni ometti e qualche tacca rossa nella faggeta.

descrizione itinerario:
Da Stalla Rossa (1079), ca. 2 km da Borello, passare il ponticello nei pressi di una casetta verde dei guardapesca e imboccare una mulattiera che segue per un po' il corso del torrente e dopo aver attraversato un prato svoltare a sx in una zona pietrosa.
Un ometto di pietra porta su un sentiero che rimonta il bosco di faggi per spuntare a ca. 1400 nel Vallone della Colletta. Si continua seguendo alcune tracce un po' visibili, un po' no,verso l'evidente Passo della Colletta(q.1702).
Si sale ora direttamente il pendio a dx tra radi arbusti che diventa più ripido, tenendo preferibilmente il filo di cresta.
Si scende quindi brevemente e si risale in breve l'ultimo pendio che porta sulla cima Verzera (e non Verrera, come erroneamente riportato su qualche cartina) contrassegnata da un grosso ometto di pietre.
Per la discesa si può ripercorrere l'itinerario inverso ,oppure scendere direttamente nella conca su pendii più ripidi.