Bocchino delle Meraviglie - Monte Galero da Zuccarello

difficoltà: BC / BC / S2   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 130
quota vetta/quota massima (m): 1704
dislivello salita totale (m): 1500
lunghezza (km): 60

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: baloo
ultima revisione: 17/05/14

località partenza: Zuccarello (Zuccarello , SV )

punti appoggio: Castelvecchio di Rocca Barbena -Erli

note tecniche:
Lunga salita su asfalto che si può ovviare con due auto, un pò di portage nella parte finale della salita al Galero, per il resto sentieri bellissimi e comode sterrate

descrizione itinerario:
Si percorre l’asfaltata panoramica che sale alla Colla San Bernardo -Dal colle si imbocca la sterrata nel bosco e al bivio ci sono due possibilità per salire al Galero. Visto che comunque ci aspetta un po’ di portage conviene andare alla destra del Bocchino delle Meraviglie perché dall’altra parte la discesa è bellissima e scorrevole.
Quindi aggirando il Bocchino delle meraviglie a destra si raggiunge il Galero il senso antiorario, raggiunta la Costa delle Crose si svolta a sinistra e si porta la bici fino alla croce da dove la vista è incomparabile. Si scende dritti e poi il sentiero diventa bello e tecnico e ci porterà sino dinuovo al Colle San Bernardo di Garessio.
Si prosegue sull’alta via dei monti liguri verso il Bric dello schiavo.Dopo lil primo tratto asfaltato l’alta via è un bel sentiero anche se in questo periodo mal tenuto (ci sono parecchi rami e piante tagliate lasciate da chi ha fatto malamente legna e avrebbe bisogno di essere ripulito.
Si passa dal Bric Schenasso, si affianca il Monte Lingo e poi si scende velocemente verso il Bric del Vigio. Sono sceso fino ad Erli su strada molto bella e panoramica e nella foga della discesa mi sono perso un sentiero che scende direttamente su Castelvecchio di Rocca Barbena.
Quindi da Erli sono risalito a Castelvecchio di rocca Barbena e da qui sono sceso su bellissimo sentiero che riporta direttamente a Zuccarello.