Red Wall Greek Odyssey

difficoltà: 6b / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2
sviluppo arrampicata (m): 55
dislivello avvicinamento (m): -35

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ziocharli
ultima revisione: 11/05/14

località partenza: Wied iz-Zurrieq (Crendi , undefined )

bibliografia: Sport climbing in Malta & Gozo - tufa publications

accesso:
Isola di Malta - superato Wied Babu, seguire le indicazioni per Wied iz-Zurrieq e parcheggiare nello spiazzo del belvedere. Percorrere a piedi la strada di salita fino ad un muretto giallo dal quale parte un sentierino; la Red Wall è caratterizzata da una base rocciosa scura e la si vede durante l'avvicinamento. Puntare alla sua cima fino a trovare una sosta con anello di calata: 35 metri (con corda da 70mt) oppure 20 metri + 15 metri.

note tecniche:
Itinerario sportivo. Per una ripetizione portare qualche cordino per collegare le soste, 15 rinvii ed una corda da almeno 60 mt.

descrizione itinerario:
L1 - 6a, 18m
Traversare lungamente verso destra a pochi centimetri dall'acqua fino alla sosta appesa (3 fittoni da collegare).

L2 - 6a+, 12m
Ancora a destra, poi verticalmente per una specie di canna strapiombante e molto lavorata con passo atletico in uscita. Sosta molto comoda su un piano con tre fittoni da collegare.

L3 - 6b, 25m
Obliquare verso sinistra (atletico e con prese un po' svase) dopodichè con passo di decisione si rimonta un tettino continuando verticalmente su placca a gocce taglienti.

L3 - variante diretta di 6c, 25m
Da L2 è possibile continuare verticalmente per muro giallo.