Passo Focoraccia (Pilastro) Gioco d'azzardo

difficoltà: AD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 827
quota vetta (m): 1059
dislivello complessivo (m): 232

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: carpins89
ultima revisione: 04/05/14

località partenza: Pasquilio (Altagnana , MS )

accesso:
Dalla strada statale Aurelia, al semaforo per Montignoso, deviare verso monti.
Si segue la strada che tocca le varie frazioni di questo comune: Capanne, Prato, Piazza e a 2,5 km evitare l’indicazione per Vietina e svoltare a sinistra.
Si attraversano altre frazioni come S. Eustachio (5,1 km), Cerreto e si prosegue.
A 10,2 km si prende a destra verso il Pasquilio (indicazioni), dove si arriva a circa 13 km.
La parte finale della strada è molto stretta e in cattivo stato per cui deve essere percorsa con attenzione.
In alternativa, da Massa proseguire per Altagnana e prima del paese, a destra, c’è una ben evidente indicazione per il Pasquilio (11,2 km) che recupera la parte finale dell’itinerario precedente.

da pasquilio prendere la strada sterrata,ed arrivare al rifugio aleluia. da qua continuare la strada sterrata fino ad incontrare il sentiero che porta al passo della focoraccia.
una volta sceso il tratto attrezzato prima del passo del pitone, deviare sulla sinistra seguendo l'evidente traccia che scende verso il fondo valle,fino a reperire degli ometti che portano in trasversale proprio sotto al pilastro dove si trova l'attacco della via.(cordino arancione ad un albero)

note tecniche:
140 mt AD+ R2
la roccia richiede sempre molta attenzione,in molti punti è marcia,ed i tratti per mettere delle buone protezioni non sono molti.sulla via abbiamo lasciato un chiodo al secondo tiro.

descrizione itinerario:
dal comodo spiazzo tra gli alberi si sale verso destra portandosi sullo spigolo,da qua arrivare agli alberi e attrezzare la prima sosta.
salire lungo lo spigolo,dopo pochi metri si vede il chiodo, (da qua la roccia peggiora notevolmente) ora puntare un alberello posto sopra a della roccia con grosse fessure.da qua calarsi alcuni metri traversando verso sinistra,fino a trovare una cengietta quasi perpendicolare ad un albero, posto sopra a circa 6 mt.allestire la sosta ad un grande masso solido.salire in direzione dell'alberello e per roccia via via migliore,arrivare all'intaglio sulla cima del pilastro.