Chateau Blanc da Planaval

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BRA / F   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1560
quota vetta/quota massima (m): 3408
dislivello totale (m): 1850

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura

contributors: erba olina
ultima revisione: 08/04/14

località partenza: Planaval (Valgrisenche , AO )

cartografia: Carta dei Sentieri Nr. 3, 1:25000 - L'Escursionista Editore

accesso:
Autostrada A5, uscita Aosta Ovest, SS26 fino ad Arvier. Risalire la Valgrisenche e, superato Chamencon, svoltare a dx per Planaval.

note tecniche:
Sulla CTR della Regione VdA la cima è quotata 3423 m.

descrizione itinerario:
All'entrata del piano di Planaval, dopo aver parcheggiato l’auto sulla dx, imboccare a sx la strada forestale (indicazione prima Miollet, poi dopo 200 m. Orfeuille - Plan Petet), al primo bivio mantenersi sulla stradina che sale a dx e seguirne il tracciato fino alle baite di Orfeuille q.1950 m. Proseguire sul ripido pendio/canale che si innalza subito a monte dell’alpeggio raggiungendo l’ameno pianoro di Plan Petet, dominato sulla sx dalla Becca Cere, attraversarlo in direzione della bastionata rocciosa che culmina con il Monte Orfeuille e portarsi alla base del canalone di dx (salendo). Risalirlo fino al termine, continuare spostandosi progressivamente verso sx e percorrendo una zona di piccoli dossi e valloncelli dove si alternano tratti più o meno ripidi. Pervenire così alla grande spianata del ghiacciaio di Chateau Blanc da dove è finalmente visibile la vetta. Puntare al colle di Chateau Blanc. Per raggiunte la vetta ci sono due possibilità:
1) dal colle volgere a sx e per la facile cresta N di neve e roccette raggiungere l'anticima e quindi, su cresta nevesa più affilata, la cima.
2) prima di arrivare al colle, rimontare il versante N dello Chateau Blanc e raggiungere la cresta NE nei pressi di un colletto. Lasciate le racchette in breve raggiungere l'anticima e quindi, su cresta più affilata, la cima.

altre annotazioni:
Per un possibile itinerario alternativo vedere la descrizione nel settore "Sci Alpinismo".