Spechhorn o P.di Antigine versante Stafelbach

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1362
quota vetta/quota massima (m): 3188
dislivello totale (m): 2400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: andrepilot
ultima revisione: 07/04/14

località partenza: Pecetto (Macugnaga , VB )

punti appoggio: rif Oberto-maroli al passo monte moro

cartografia: compass

accesso:
raggiungere la val d'ossola e poi risalire fino a pecetto,il sentiero/traccia parte a destra della palestra di arrampicata e a destra della cascata ben visibile,buon parcheggio libero a destra di quello a pagamento...volendo si può prendere da staffa il primo troncone della funivia che porta all alpe Bill

note tecniche:
gita non difficile,ma comunque impegnativa in ambiente di alta montagna...consigliabile dividerla in due giorni per i diversi sali e scendi da affrontare,pernottando nell ottimo rifugio Oberto.itinerario che può essere percorso nei due sensi a piacere in base a quanto descritto.
in primavera utili i coltelli o i ramponi visto le pendenze marcate in alcuni tratti del percorso e nel pendio finale.

descrizione itinerario:
da pecetto salire all alpe bill e poi risalire le piste fino al rifugio OBERTO MAROLI presso il passo montemoro.volendo si pùò salire allo joderhorn e poi rientrare(vedi itinerario su gulliver)

Salire al passo e scendere alla depressione talliboden tenedosi volendo a sinistra sulla parete nord-est del monte Moro(tratti ripidi 40°).risalire sulla destra un ripido pendio che immette nella valletta dello stafelbach e risalirlo fino sotto la ripida parete dello spechhorn.tenendosi in prevalenza a destra risalire il ripido pendio e raggiungere il colletto.a destra la punta classica ,a sinistra la punta scialpinistica.
ridiscendere la parete a poi traversare verso sinistra fino al passo Mondelli,scendere un canale che immette sul ghiacciaietto talliboden fino sotto la parete/canale sulla verticale del passo monte moro.risalirla fino al passo e da qui ridiscendere a ritroso fino a macugnaga.