Breithorn Orientale Via Normale da Plateau Rosa

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 3480
quota vetta (m): 4141
dislivello complessivo (m): 700

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: roby4061
ultima revisione: 23/03/10

località partenza: Plateau Rosa (Valtournenche , AO )

punti appoggio: Rif. Guide del Cervino

note tecniche:
salita non banale, e abbastanza lunga effettuandola dalla Testa Grigia. Prestare attenzione al ripido pendio di ghiaccio (40°) oltre la terminale e ai tratti di roccia e misto sulla cuspide terminale.

descrizione itinerario:
Dalla Testa Grigia si risalgono le piste fino al colle del Piccolo Cervino.
Si traversa fino al colle dei Breithorn, poi si perde quota sul ghiacciaio di Verra, fino a portarsi sotto la depressione 4014 m tra il Breithorn Centrale e l'Orientale.
La traccia si sdoppia: una prosegue verso il bivacco Rossi-Volante, l'altra risale il pendio passando la terminale e poi rimontando il ripido pendio (40°) che può presentare ghiaccio vivo.
Giunti alla sella, si prosegue verso destra, facendo attenzione alle cornici che sporgono sul versante svizzero. Si arriva così alla base delle rocce finali.
Si risale un primo camino di 2-3 metri, che porta ad un terrazzino. Da qui si effettua un traverso di 40-50 metri su neve sul versante sud, portandosi ad un affioramento roccioso.
Un altro ripido tratto su neve (40-45°) di una trentina di metri porta alle rocce e sfasciumi che precedono la vetta. Le si supera in breve e si è sulla cima.

Discesa: si percorre la crestina in direzione ovest, e poi con le doppie si scende alla base della cuspide. Poi per l'itinerario di salita.