Malanotte (Punta) anticima 2670 m da Seleiraut per il catino Sud

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1400
quota vetta/quota massima (m): 2670
dislivello totale (m): 1270

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: emilio
ultima revisione: 15/03/14

località partenza: Seleiraut (Fenestrelle , TO )

punti appoggio: Rifugio Selleries

cartografia: IGC 1.50.000 Valli di Susa, Chisone e Germanasca

bibliografia: E. Quero CDA Scialpinismo valli Pinerolsi

accesso:
In Val Chisone con la provinciale del c.le del Sestriere da Villaretto salire verso Seleiraut.

note tecniche:
Alternativa particolare al più conosciuto scivolo sud dell'Orsiera o al Roc del Ciardonet da Pra Catinat.
Percorso molto vario sempre su pendii sostenuti. Tratto paricolarmente ripido nel catino che si affaccia sul Rifugio Selleries.

descrizione itinerario:
Salire lungo la strada per Seleiraut sin dove la neve lo permette. Poi lungo la mulattiera per il Selleries sino al primo ponte in legno. Superato il ponte si iniziano a risalire i pendii sulla dx orogr del rio. Piegando successivamente a sx. Si sale sotto una evidente parete rocciosa che si aggira a dx. Raggiunti gli ampi pendii superiori si lascia a dx la bergeria del Lau. Si ragggiunge il colletto a sx che offre la vista sul rifugio Selleries. Si risale il filo di cresta su ripidi pendii, guadagnando in breve una zona di roccette e poi la spianata della dorsale sommitale (utili ramponi). Nuovamente sci ai piedi verso destra si raggiunge con ampio semicerchio la quota 2670 con un ultimo tratto su filo di cresta.