Promontorio dei draghi Il mondo in mano

difficoltà: 6b+ / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 450
sviluppo arrampicata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 80

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: michele motta
ultima revisione: 14/03/14

località partenza: Caprie (Caprie , TO )

accesso:
Dal parcheggio per la ferrata di Caprie seguire la stradina che passa a fianco del campo di atterraggio dei parapendio, entrare nel campo passando davanti alle arnie e costeggiando il bosco trovare un centinaio di metri dopo le arnie un ometto che segnala l'inizio di un sentierino che porta nel bosco all'attacco (ometti)10'

note tecniche:
La parete inizia sporca e poco invitante, ma dal secondo tiro è bella e pulita. Ideale per chi ha poco tempo a disposizione. E' stato recentemente tracciato un sentierino di raccordo sopra l'uscita, che consente di arrivare ai settori Placca delle Malizie-Sperone del Paleolitico. In alteranativa è possibile scendere in doppia. Completamente inutili i friends, utile eventualmente un cordino per la partenza.
Chiodata molto lunga nel terzo tiro.

descrizione itinerario:
l1: 5c
l2: 6b+
l3: 6a
Discesa: doppia da 55 m da S3 (o due doppie con una singola) e doppia da 25-30 m da S1

altre annotazioni:
Via aperta a novembre 1987 (parte alta) da Grassi e Ghirardi, richiodata recentemente da Bonfanti e Luzi, che hanno raddrizzato il vecchio "Attacco diretto di sinistra" (Bonfanti & Morittu 1991).