Cavallo (Monte) Calcagno Piombo

difficoltà: TD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1700
quota vetta (m): 1889
dislivello complessivo (m): 200

copertura rete mobile
3 : 20% di copertura

contributors: daniper
ultima revisione: 11/03/14

località partenza: Val Serenaia (Gorfigliano , LU )

punti appoggio: Rif. Donegani

bibliografia: http://www.pianetaclimb.it/?p=355

accesso:
Arrivati in Val Serenaia si parcheggia al tornante subito dopo l'omonimo rifugio. Da qui parte il sentiero che porta alla Foce di Cardeto. Raggiunta questa ci si alza al meglio sui pendii nevosi sotto la parete (cascata del primo tiro già ben evidente) e ci si porta sotto la cascata. 2 ore.

note tecniche:
Itinerario molto bello e di grande soddisfazione. La cascata del primo tiro presenta bei passi tecnici, l'uscita in cima vista mare completa la soddisfazione.

descrizione itinerario:
L1: si sale la cascata e si va a sostare alla sommità.
L2: si continua a salire aggirando la barra r0cciosa verso sinistra attraversandola verso l'alto dove possibile e puntando poi verso il centro della parete (possibile anche subito a destra probabile itinerario originale)
L3: si continua in traverso sempre tendente a destra verso le rocce sommitali, possibili varie linee.
L4: dalle ultime rocce si può uscire sempre verso destra da un canale o da una gulottina ghiacciata che porta direttamente in cima.

La via è completamente da attrezzare. Non si trova nessun chiodo o altro durante il percorso. Portare chiodi da ghiaccio, dadi e friend, qualche chiodo da roccia e chiodi da terra ghiacciata.