Cavalbianco (Monte) dall'anfiteatro N

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1340
quota vetta/quota massima (m): 1855
dislivello totale (m): 515

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura

contributors: marco329
ultima revisione: 23/02/14

località partenza: Pianella (Ligonchio , RE )

cartografia: multigraphic

accesso:
si scende dal Passo di Pradarena per 3 km circa fino a quota 1340 o si sale da Ospitaletto di Ligonchio in senso inverso. vi e' un tornante uno slargo con un accesso auna ampia sterrata in piano, con divieto di accesso e indicazioni sentiero 643.(localita' Pianella)

note tecniche:
indispensabili ramponi e piccozza (BSA) con neve ghiacciata.

descrizione itinerario:
si percorre in piano per mille metri la ampia sterrata, ove essa inizia a salire la si puo' proseguire sino a quota 1482 localita'Il Tornello, o si puo' rimontare la spalla boschiva a sinista sino a intercettare il sentiero 643 a quota 1550 circa.
se si opta per le strada al Tornello si prende il sentiero 643 a sx in salita, a quota 1550 si svolta a dx seguendo i segni sugli alberi e il corridoio ampio del sentiero tra i faggi.
a quota 1650 circa si devia ancora a DX attraversando un fosso e si risale il versante sud del pendio sino a quota 1690 ove termina la vegetazione.
Siamo alla Busa del Cavalbianco. qui si apre uno spettacolare circo glaciale ove la vetta e' all'estrema sinistra.
si risalgono i pendii di fronte cercando la traccia piu' agevole e sicura per il crinale, raggiungendolo nella sella orograficamente meno elevata.
siamo a circa 1790 m. ora si volge a sx e per cresta o come risulta meglio in base alle condiz. niviologiche si guadagna la vetta .1855m.
per la discesa vi sono varianti di pendenza diversa che portano al limitare del bosco.

altre annotazioni:
il monte cavalbianco e il sottostante passo di Pradarena hanno rappresentato nei secoli scorsi una area nodale per gli spostamenti e i commerci tra Garfagnana e valle Emiliane